Home » MOONTON Games supporta le scuole indonesiane con un programma a tema esport

MOONTON Games supporta le scuole indonesiane con un programma a tema esport

MOONTON Games punta sulla crescita della scena esport indonesiana

di Lorenzo Ardeni
MOONTON Games Garudaku Academy

2 min. di lettura

MOONTON Games, sviluppatore di Mobile Legends Bang Bang, ha appena annunciato una collaborazione con l’accademia esport indonesiana Garudaku Akademy. L’accordo vedrà entrambe le parti lavorare per lanciare un’iniziativa conosciuta come “Fostering the Legends”, che si pone l’obiettivo di ridurre il distacco digitale con le aree più rurali dell’Indonesia.

Come parte del “Memorandum of Understanding” siglato tra MOONTON e Garadaku Akademy, la collaborazione supporterà ben sette diverse scuole situate nella regione dell’Est Java in Indonesia con una buona quantità di iniziative: tra queste troviamo programmi esport per tutti gli studenti che sono interessati ad entrare nell’industria.

Più nello specifico, tramite il programma Fostering the Legends verranno donati smartphone alle scuole che parteciperanno. Tuttavia, non sono ancora stati rivelati dettagli su quali scuole saranno incluse nella lista, né tanto meno quali e quanti saranno gli smartphone offerti da MOONTON.

In un comunicato stampa, MOONTON Games e Garudaku Akademy hanno aggiunto che la partnership consentirebbe a più persone di cogliere opportunità nell’economia digitale e aprire occasioni per i giovani atleti di esport nelle aree rurali, che in genere sono lasciati indietro negli esport e nella tecnologia in generale.

Azwin Nugraha, responsabile delle pubbliche relazioni e delle comunicazioni presso MOONTON Games Indonesia, ha dichiarato: 

“Ci sono centinaia di studenti che saranno beneficiari del programma congiunto MOONTON Cares e Garudaku Akademy. Faciliteremo il programma di formazione sugli esport dell’accademia, che include una varietà di programmi per gli studenti interessati ad entrare nel settore degli esport. Non solo come atleti professionisti di esport, ma anche come arbitri, caster, manager, persino influencer o creatori di contenuti”.

Si tratta quindi di un’iniziativa più che importante, soprattutto in un momento storico in cui la scena esport indonesiana è protagonista di una crescita molto rapida. Di fatti, l’ultima lega regionale di Mobile Legends Bang Bang ha registrato oltre due milioni di visualizzazioni, solo per fare un esempio.

Garudaku Akademy è un’accademia di esport che opera sotto la Esport Executive Board, affiliata addirittura al governo indonesiano. Il suo obiettivo è quello di far crescere figure professionali tramite l’educazione, quindi al fine di espandere il mercato esport all’interno della regione.

MOONTON, d’altro canto, continua a consolidare la sua posizione sul settore come uno dei più grandi sviluppatori e publisher di giochi mobile nel mondo. Di fatti, ha anche vinto una causa legale di diffamazione contro la compagnia rivale Tencent.

Continuate a seguirci sulle nostre pagine per non farvi sfuggire nessun aggiornamento sull’industria dell’esport. Tra l’altro, di recente abbiamo saputo anche che Quadrant ha avviato una nuova collaborazione con il brand di dispositivi audio JBL Quantum.

Immagini di MOONTON Games e Garudaku Academy.