Home » Ninjas in Pyjamas annunciano una collaborazione con Red Bull

Ninjas in Pyjamas annunciano una collaborazione con Red Bull

Si tratta della decima collaborazione per i Ninjas in Pyjamas

di Lorenzo Ardeni
Ninjas in Pyjamas Red Bull

2 min. di lettura

L’organizzazione esport svedese, Ninjas in Pyjamas, ha appena annunciato l’inizio di una nuova collaborazione con Red Bull, il rinomato brand di energy drink. Sebbene non siano stati ancora definiti gli obiettivi della partnership, così come non abbiamo ulteriori dettagli su cosa comporterà, sappiamo che il logo Red Bull apparirà sulle maglie dei Ninjas in Pyjamas durante il BLAST Premier Fall Finals di Counter Strike: Global Offensive, che si terrà proprio tra il 23 e il 28 novembre.

Oltre alla sponsorizzazione della maglia, l’organizzazione ha fatto sapere che la collaborazione si estenderà sul resto del suo roster. Purtroppo, dettagli su ulteriori attivazioni tra le due parti non sono ancora stati divulgati. Hicham Chahine, CEO dei Ninjas in Pyjamas, ha affermato che:

“Red Bull è stata in partita tanto a lungo quanto noi – e dove c’è l’esport, c’è Red Bull. È una sensazione che i Ninja abbiano finalmente le loro ali! Vedere il toro cremisi furioso sulle nostre maglie NiP sarà un momento di orgoglio per la nostra organizzazione”

Si tratta di una collaborazione molto importante per i Ninjas in Pyjamas, che si assicurano un partner importante dopo Razer, brand di accessori da gaming, e FILA, con cui hanno realizzato una serie di merchandise. Quella con Red Bull è la decima collaborazione che l’organizzazione stringe.

A riconfermarsi attiva è ancora Red Bull che, oltre a mostrarsi sempre molto interessata agli esport in generale, dimostra di credere anche nella regione svedese e nel suo scenario esport. Il brand ha recentemente annunciato che i Red Bull Campus Clutch World Final si terranno a Sãn Paulo, oltre che una collaborazione dalla durata di più di un anno con l’organizzazione tailandese Bacon Time.

Senza poi dimenticare che Red Bull si è mostrata più che attenta nell’assicurarsi collaborazioni importanti, come quella con Gfinity per i Red Bull Home Ground di dicembre. Come sempre, vi consigliamo di restare connessi su Esports Industry per non perdere nessuna novità dell’industria dell’esport.

Immagini di Ninjas in Pyjamas e Red Bull.