Home » Complexity Gaming x Clara ‘ClaraATwork’ Gomez : Apex Legends femminile

Complexity Gaming x Clara ‘ClaraATwork’ Gomez : Apex Legends femminile

Torneo su invito tra sole donne

di Davide E. Nappi
Complexity

2 min. di lettura

L’organizzazione americana di esports Complexity Gaming, insieme alla creatrice di contenuti Clara ‘ClaraATwork’ Gomez, ha annunciato un torneo di Apex Legends. Le partecipanti, reclutate tramite inviti personali, saranno solo donne.

Apex Legends, piattaforma di esports automatizzata Realm che continua a vivere un interessante periodo di sviluppo, all’inizio di questo mese ha annunciato che lancerà una stagione di Apex Legends da 150.000 dollari aperta a giocatori di diversi livelli di abilità.

Il torneo, presentato in collaborazione con il produttore americano di apparecchiature audio JBL, si chiamerà Clara’s Legends. Si terrà il 3 dicembre 2022 e sarà trasmesso sul canale Twitch di Complexity Gaming. 20 squadre di tre persone, tutte guidate da importanti streamer come capitani, si sfideranno e raccoglieranno punti in sei round per aggiudicarsi una parte del montepremi di 30.000 dell’evento.

L’evento avrà anche una piccola difficoltà in più rispetto al tipico gameplay degli esports. La comunicazione sarà limitata per ogni squadra: solo il capitano potrà usare la chat vocale. Di conseguenza, gli altri due membri della squadra dovranno affidarsi al sistema di ping in-game per comunicare e attuare strategie di gioco.

Complexity Gaming continua a essere uno dei maggiori sostenitori delle donne negli esports. In passato ha collaborato con Denny’s per costruire un ambiente caratterizzato da una maggiore inclusività.  Attualmente, oltre la metà del roster dei content creators di Complexity è composto da donne e l’organizzazione schiera anche una squadra VALORANT tutta al femminile, Complexity GX3.

Anche Kyle Bautista, Chief Operating Officer (COO) di Complexity Gaming, ha espresso il sostegno dell’organizzazione alle donne:

Che si tratti di ingaggiare un cast di talenti diversi o di ospitare eventi come Clara’s Legends per celebrare le donne, Complexity si impegna a fare la sua parte per rendere il gioco un ambiente più gradito alla generazione attuale e futura di giocatori e fan.”

Potrebbe interessarti anche il nostro articolo su Apex Legends: 100.000 dollari per un nuovo torneo