Home » META: l’agenzia di esport fa rebranding e diventa Unlocked

META: l’agenzia di esport fa rebranding e diventa Unlocked

Grandi piani di espansione a livello mondiale per Unlocked

di Lorenzo Ardeni
META Unlocked

2 min. di lettura

META, un’agenzia di esport con sede in Belgio, ha recentemente annunciato di aver effettuato un totale rebranding cambiando anche il suo nome. Da oggi in poi, META sarà chiamata Unlocked, con un suo logo completamente nuovo.

La compagnia ha anche fatto sapere di aver aperto un nuovo ufficio in Olen, in Belgio, che diverrà la sua nuova sede operativa. Oltre queste novità, viene anche spiegato che sono in programma alcuni importanti piani di espansione per i prossimi anni.

Il nuovo nome di META, Unlocked, è però anche un piccolo gioco di parole: la compagnia, infatti, ha spiegato che punta a “sbloccare” maggiormente il suo potenziale e la sua scala a livello mondiale. Di fatti, all’interno di un comunicato stampa hanno spiegato di lavorare già con molti clienti in Spagna, Francia, Brasile, Colombia, Polonia, Messico e altri paesi, così come sta pianificando di espandersi ulteriormente.

Grandi piani di espansione per Unlocked

Birger de Geyter, Co-CEO di Unlocked, ha fatto un commento tramite il comunicato stampa in merito alla visione di espansione della compagnia:

“Con Unlocked, possiamo andare in tutte le direzioni e ciò mostra immediatamente anche qual è la nostra visione, vale a dire che noi come azienda stiamo facendo i passi giusti nel mondo dei giochi e degli esport, per tutti coloro che vogliono entrare in questo settore particolarmente allettante.”

Ad esprimersi è anche Steven Leunens, altro Co-CEO della precedente META, affermando che nel corso degli ultimi anni hanno ottenuto una buona dose di riconoscimenti sia a livello nazionale che internazionale, commentando che:

“Come modesti belgi, possiamo onestamente dire che non siamo inferiori a molti grandi attori internazionali e stiamo per attivare quel potenziale.”

Unlocked, precedentemente META, è conosciuta per essere una delle più grandi compagnie di Esport e gaming del Benelux, oltre che per essere tra le più importanti in Europa. Fu fondata nel 2010 e da lì si è occupata di organizzare una serie di eventi e leghe in Benelux riguardanti gli esport e il gaming più in generale.

Unlocked si occupava anche dell’organizzazione di GameForce, la più grande fiera dedicata ai videogiochi nel Benelux, ma è anche dietro le leghe studentesche belghe e tedesche, così come altri progetti dedicati all’esport e al gaming. Peraltro, ha anche lavorato all’Antwerp Major 2022 di Counter Strike: Global Offensive.

Si tratta quindi di una novità piuttosto interessante, soprattutto perché dimostra come molte delle più grandi compagnie di esport al mondo riescano ad avere la forza di crescere ed espandersi nel mercato. Tra le tante notizie importanti, peraltro, è stato anche fatto sapere di recente che T-Wolves ha avviato una collaborazione con Wisdom Gaming Studios per aprire una nuova sede operativa.

Immagini di Unlocked.gg, tramite Esports Insiders.