Home » EXCEL ESPORTS cancella la partnership con Bioflow

EXCEL ESPORTS cancella la partnership con Bioflow

Salta l'accordo dopo solamente 3 giorni

di Davide E. Nappi
Excel esports x bioflow

2 min. di lettura

L’organizzazione inglese di esports EXCEL ESPORTS ha annullato la partnership con Bioflow, azienda fondata nel 1991 e nota per i suoi articoli per la terapia magnetica.

La cancellazione dell’accordo è  un segno tangibile di quanto Excel tenga in considerazione il feedback della sua community. Il 19 dicembre 2022 aveva annunciato sui propri canali social di aver stretto la partnership in questione con la nuova divisione gaming dell’azienda Bioflow Esports, concepita come sua prima grande collaborazione nel ramo esports. 

L’annuncio, tuttavia, è stato inondato di critiche sui social media e sembra che EXCEL non abbia voluto portare avanti una partnership che ha avuto un’eco così negativa tra i fan.

La Bioflow infatti sostiene che i propri prodotti aiutino gli atleti a ottenere prestazioni di alto livello, ma le prove scientifiche a sostegno di queste affermazioni sono praticamente nulle. I vantaggi reali dell’uso dei magneti per migliorare la salute non sono mai stati dimostrati in modo decisivo.

EXCEL ESPORTS ha poi cancellato il post su Twitter in cui annunciava inizialmente la partnership, probabilmente a causa della quantità imbarazzante di commenti negativi nei confronti dei prodotti Bioflow. Ha poi condiviso la seguente dichiarazione tramite i social media:

In seguito ai commenti della comunità sul nostro recente annuncio di partnership, abbiamo deciso di comune accordo di interrompere la partnership e di separarci amichevolmente.

La cancellazione della partnership è stata accolta con favore sui social media, tuttavia restano i molti commenti che hanno sottolineato che EXCEL non si è scusata per aver cercato di vendere una truffa ai propri fan, ha solo fatto dietrofront di fronte ad un palese malcontento. Molti raccomandano all’organizzazione di studiare meglio le prossime attivazioni di marketing per non rischiare che una situazione del genere possa ripresentarsi.

 

Continua a leggere le ultime new sul mondo Esports qui su Esports Industry.  Potrebbe interessarti anche il nostro articolo EXCEL ed EE annunciano un rinnovo triennale.