Home » Giants rinnova la partnership con KitKat

Giants rinnova la partnership con KitKat

Continua la collaborazione per il terzo anno consecutivo

di Lorenzo Ardeni
Giants KitKat

2 min. di lettura

Giants, organizzazione di esport spagnola, ha fatto sapere di aver rinnovato la collaborazione con Nestlé per KitKat. Si tratta di un’ottima notizia per l’agenzia, dato che si tratta del terzo anno consecutivo di partnership con il brand di cioccolata. Di conseguenza, KitKat rimarrà il partner globale ufficiale di Giants, con il logo che continuerà ad essere presente sulle jersey degli atleti del team, così come nei canali social e di streaming ufficiali dell’organizzazione.

Nel 2021, Giants possedeva ancora un accordo di nomenclatura con Vodafone, motivo per cui erano precedentemente riconosciuti come “Vodafone Giants”. Nel corso dello stesso anno, però, l’organizzazione ha ottenuto un nuovo accordo con Nestlé attraverso il brand di Nesquik.

All’interno del comunicato stampa, il Chief Commercial Officer di Giants, Pablo Canosa, ha affermato quanto segue:

“Continuare ad avere la fiducia di KitKat è qualcosa che ci rende orgogliosi poiché [significa che] stiamo facendo un buon lavoro, che il legame tra i nostri fan e KitKat si sta rafforzando e che saremo in grado di avere il nostro momento di pausa quando ne avremo bisogno.”

Anche da parte di KitKat vediamo una maggiore vicinanza all’industria degli esport sin dal 2020, arrivando a chiudere accordi importanti legati ai circuiti di League of Legends in tutto il mondo, tra cui il LEC e il CBLOL. A riguardo Carla de Sivatte, capo del business di Nestlé Chocolate in Spagna, ha affermato che KitKat “vive la passione di questa industria ed è il motivo per cui vogliamo continuare ad offrire i migliori contenuti”.

Peraltro, KitKat era presente anche durante le competizioni di PG Esports che si sono tenute sul palco della Esports Arena della Milan Games Week 2022. Riferendosi poi alla Superliga LVP, la competizione principale di League of Legends sul territorio spagnolo, ha affermato che:

“Siamo felici di continuare nella famiglia Giants per il terzo anno consecutivo. Vogliamo sostenere la squadra a uscire di nuovo come campioni della Superliga e ne siamo fiduciosi. Sappiamo che i giovani di questa comunità si godono la pausa ogni giorno, quindi la garantiremo un anno in più.”