Home » M4 World Championship registra 4 milioni di spettatori

M4 World Championship registra 4 milioni di spettatori

La competizione di Mobile Legends: Bang Bang è tra gli eventi esport più seguiti di sempre

di Lorenzo Ardeni
Mobile Legends: Bang Bang M4 World Championship

2 min. di lettura

M4 World Championship, l’evento esport di Mobile Legends: Bang Bang più importante della sua stagione, è riuscito a infrangere il suo precedente record di spettatori dopo aver registrato un picco massimo di 4.26 milioni di utenti. Questo, secondo i dati riportati da Esports Charts. 

Sempre secondo le statistiche del sito, la competizione di Mobile Legends: Bang Bang è attualmente terza nella classifica degli eventi esport più visti di tutti i tempi. Attualmente, al podio della classifica si trova il Free Fire World Series 2021, che raggiunse ben 5.4 milioni di spettatori massimi. Si tratta di un traguardo decisamente incredibile, soprattutto se consideriamo che le statistiche di Esports Charts non includono i valori degli spettatori cinesi.

Si tratta, peraltro, di un valore molto importante che rappresenta la crescita di Mobile Legends: Bang Bang all’interno dello scenario esport mondiale. Potremmo anche considerare questo record come un maggiore apprezzamento dei titoli mobile da parte del pubblico, come previsto anche da molte agenzie esport del settore. 

Alla fine del 2021, durante l’M3 World Championship, si registrò un picco massimo di 3.19 milioni di spettatori, con un incremento del 133% per l’edizione del 2022. Ciò significa anche che quattro dei dieci eventi esport più visti di sempre riguardano nientemeno che Mobile Legends: Bang Bang.

Il record di spettatori si è verificato durante il knockout stage match-up di M4 tra Blacklist International e RRQ Hoshi, due delle compagnie più popolari della scena esport del titolo. C’è la possibilità che entrambe le squadre possano affrontarsi di nuovo nelle prossime sfide, magari in finale per via del formato double-elimination della competizione, che probabilmente aumenterebbe ulteriormente l’audience.

Peraltro, data la popolarità del titolo nel sudest asiatico, la regione SEA, non sorprende affatto che la maggior parte delle visualizzazioni dell’M4 World Championship giungano proprio dall’Indonesia, con la piattaforma di lingua nativa del paese che ha registrato un picco di 2,8 milioni di spettatori a un certo punto del torneo finora.

Sebbene il torneo sia in gran parte dominato da organizzazioni SEA come ECHO e ONIC Esports, M4 presenta anche una squadra nordamericana, The Valley, che è ancora attiva nella competizione.

Immagine di copertina di Mobile Legends: Bang Bang.