Home » 100 Thieves: Matt O’Brien è il nuovo CRO

100 Thieves: Matt O’Brien è il nuovo CRO

Matt O’ Brien diventa il nuovo Chief Revenue Officer di 100 Thieves

di Lorenzo Ardeni
100 Thieves

2 min. di lettura

100 Thieves, organizzazione di esport nordamericana, ha fatto sapere durante la giornata odierna che Matt O’ Brien è ora il nuovo Chief Revenue Officer. Parliamo di una figura che si è fatta un nome tanto all’interno dell’industria degli esport quanto all’interno del settore degli sport tradizionali, tra cui il baseball e il football negli Stati Uniti. All’interno di 100 Thieves, il suo ruolo sarà quello di supervisionare tutti i processi delle entrate dell’organizzazione, dalle partership alle sponsorship, fino ad arrivare all’hardware e altre iniziative.

O’ Brien prenderà il posto del precedente CRO, Matty Lee, che ha lasciato 100 Thieves all’inizio di gennaio durante un periodo in cui l’organizzazione ha tagliato in modo sostanziale il personale. Al momento, peraltro, né Matt O’ Brien e né 100 Thieves hanno dato dettagli specifici in merito a quelle che saranno le mansioni del nuovo CRO, sebbene O’ Brien abbia collaborato come consulente per l’organizzazione negli ultimi sette mesi.

All’inizio del mese il COO e Presidente di 100 Thieves, John Robinson, ha condiviso su Reddit che “le partnership sono ancora la nostra più grande fonte di entrate” per l’organizzazione. Di conseguenza, ha menzionato che un nuovo CRO sarebbe stato nominato a tempo debito. Ha quindi senso nominare una figura senior che possa sia migliorare le partnership, ma anche creare nuove entrate per l’azienda.

Matt O’Brien è un dirigente molto esperto, forse più famoso per essere il Senior Vicepresidente delle partnership globali per i Cleveland Cavaliers e il Rock Entertainment Group. I Cavaliers sono un franchise NBA di proprietà di Daniel Gilbert, uno degli investitori in 100 Thieves e co-fondatore della compagnia di prestito americana Rocket Mortgage.

Ad essere interessante è che né l’organizzazione e né O’Brien hanno rilasciato informazioni in merito alla nuova nomina, con l’uomo che continuerà ad essere il SVP delle partnership presso i Cavaliers. Peraltro, non sarebbe neache il primo a collegare questi ultimi ai 100 Thieves: uno dei primissimi investitori dell’azienda è Dan Gilbert, che è anche il proprietario dell’organizzazione di NBA e dei Rocket Morgage, che precedentemente era uno dei più importanti sponsor dei 100 Thieves.

Di recente, peraltro, anche il Bayes Esports ha ottenuto un cambio di ruolo alla gestione, con York Scheunemann che diventa il nuovo Direttore Operativo dell’organizzazione.