Home » G2 Esports ha nuovi CEO e COO: ecco Alban Dechelotte e Sabrina Ratih

G2 Esports ha nuovi CEO e COO: ecco Alban Dechelotte e Sabrina Ratih

Alban Dechelotte e Sabrina Ratih lasciano ufficialmente le cariche ad-interim

di Lorenzo Ardeni
G2 Esports

2 min. di lettura

L’organizzazione esport europea G2 Esports ha annunciato delle modifiche alla struttura della sua leadership, con Alban Dechelotte che sarà il nuovo CEO, e Sabrina Ratih che otterrà invece il ruolo di COO.

Fino a questo momento, Dechelotte ha ricoperto il ruolo di CEO ad-interim per la compagnia sin dalla dipartita di Carlos Rodriguez, precedentemente CEO e Fondatore della stessa. Da adesso in poi sarà CEO di G2 Esports a tutti gli effetti, con Sabrina Ratih come COO e Philippe Adam come CFO.

In passato, tuttavia, Dechelotte ha avuto modo di lavorare in Riot Games come Head of Partnership e Business Development per la regione EMEA. Oltre questo, ricopriva due posizioni da senior per The Coca-Cola Company, tra cui quella di Senior Entertainment Marketing Manager, in cui collaborava per partnership a tema gaming e musica. All’interno del comunicato stampa ufficiale ha dichiarato:

“G2 è davvero un’organizzazione di esport unica, che spinge costantemente i limiti nella competizione e nell’intrattenimento. La nostra eredità è ricca con la sua combinazione di finali indimenticabili e storie potenti che affascinano il mondo. Mi sento privilegiato di servire il G2 ARMY dei nostri fan, giocatori, creatori e staff in questa missione per liberare il potenziale di G2 per combattere per tutti i trofei e oltre.”

Ratih, d’altro canto, era precedentemente il Commercial Director della compagnia, e ora si riunisce ai G2 Esports come COO permanente. Anche lei in passato si è occupata dello stesso ruolo ad-interim per più di un anno fino a giugno 2022. Il suo ruolo sarà quello di gestire le operazioni della compagnia da ora in poi. Durante la sua carriera ha spesso ricoperto cariche importanti, come quello di Head of Global Partnership per Red Bull, il brand di bevande energetiche. Nel comunicato stampa, Ratih ha affermato:

“È incredibilmente gratificante vedere come continuiamo a sviluppare e far crescere il nostro pubblico globale al di fuori dei parametri degli esport, costruire nuovi punti di contatto digitali e sfruttare i nostri verticali di intrattenimento come moltiplicatore. Sono entusiasta di questa nuova sfida e non vedo l’ora di plasmare il nostro prossimo periodo di crescita con l’intero collettivo G2.”

Sia Ratih che Dechelotte si aggiungono alla leadership di G2 Esports assieme a Philippe Adam, il Chief Financial Officer introdotto nella compagnia di recente, soltanto nell’estate del 2022. La nuova struttura, secondo i G2, si occuperà di guidare l’organizzazione verso un futuro ancor più di successo.

Sono molte le compagnie che, nelle ultime settimane, hanno annunciato di aver ottenuto un nuovo CEO: pensiamo ai 100 Thieves, ai Bayes Esports o a EXCEL Esports. Per non perdere nessuna novità sul settore degli esport, restate sintonizzati sulle pagine di Esports Industry.