Home » OG Esports: JMR Luna lascia la carica di CEO

OG Esports: JMR Luna lascia la carica di CEO

JMR Luna lascia OG Esports dopo tre anni

di Redazione
OG Esports

2 min. di lettura

JMR Luna ha fatto sapere che sta lasciando la carica di CEO dell’organizzazione europea di esport OG Esports. Termina così il suo ruolo nella compagnia, durato ormai 3 anni. L’ha fatto sapere con un post su Twitter, dove ha ringraziato i fondatori Johan “N0tail” Sundstein e Sébastien “Ceb” Debs per “aver affidato [a lui] qualcosa di così speciale”. Ha poi continuato:

“Grazie a tutti i giocatori e al personale competitivo per il vostro impegno per l’amicizia, l’amore per la concorrenza e per avermi permesso di condividere questo viaggio con voi. Siete tutti fantastici e abbiamo costruito grandi ricordi insieme. Naturalmente, il più grande grazie a tutti i fan. Non potremmo fare nulla senza il vostro costante amore e sostegno!”

JMR Luna entrò a far parte dell’organizzazione nel 2020 dopo aver ricoperto il ruolo di Chief of Content di Evil Geniuses e VP of Content Production per Immortals. Il suo ruolo in OG Esports ha poi comportato anche un’insolita attenzione ai contenuti: infatti, Luna ha ospitato il podcast dell’organizzazione ed è spesso diventato un portavoce per i giocatori DOTA 2 per quanto riguarda la produzione di contenuti.

Durante la sua presenza all’interno di OG Esports, il team di Counter Strike: Global Offensive dell’organizzazione è riuscito a raggiungere la top 3 al BLAST Premier soltanto un anno dopo la sua fondazione. Ha poi comportato l’acquisizione di un team di Valorant, con una partnership con il London United.

Oltre questi traguardi, Luna ha anche visto cambiamenti storici nella due volte vincitrice DOTA 2 International di OG Esports. L’intero roster si è diviso dopo sei anni insieme, costruendo una squadra completamente nuova per sostituire il vecchio roster di veterani di OG. Nell’annuncio, tuttavia, Luna non ha spiegato quale sarà il passo successivo della carriera, motivo per cui non ci resta che attendere novità da parte sua. Per questo motivo, vi consigliamo di restare connessi sulle pagine di Esports Industry in modo tale da non perdere alcun aggiornamento.