Home » DAZN acquista i diritti per il Champion of Champions Tour

DAZN acquista i diritti per il Champion of Champions Tour

Al via oggi 16 febbraio i Playoff

di Redazione
DAZN acquista i diritti per il Champion of Champions Tour

2 min. di lettura

Il CS:GO Champion of Champions Tour (CCT), il circuito internazionale di tornei lanciato per la prima volta nel 2022, ha annunciato una partnership con il servizio di abbonamento per lo streaming sportivo DAZN.

Per la prima volta, i contenuti del circuito CCT saranno offerti su DAZN, a partire dai Playoff del 16 febbraio. La partnership ha l’intento di ampliare la portata del torneo, accostando CS:GO a sport tradizionali come il calcio, la Formula 1 e la boxe.

Il Champion of Champions Tour consiste di una serie di tornei di CS:GO organizzati congiuntamente a GRID Esports, FACEIT e Fantasy Expo, tra gli altri. L’intero circuito, che si svolgerà dal 2022 al 2024, prevede un montepremi totale di 3,4 milioni di dollari.

Non è la prima volta che DAZN decide di inserire in palinsesto il titolo di Valve Corporation. In passato ha stretto accordi anche con il circuito di esports CS:GO BLAST Premier e con la holding di media e tornei WePlay Esports. Per conto suo, il CCT può vantare un ampio ventaglio di partnership molto importanti a cui DAZN va ad aggiungersi, tra cui il bookmaker 1xBet, lo studio di broadcasting tedesco Fragster, Amazon Web Services (AWS) e Parimatch.

Fabian Logemann, responsabile dei tornei di GRID Esports, commentando la notizia ha detto:

“La collaborazione con DAZN per portare il CCT sulla loro piattaforma è stata una pietra miliare per noi. DAZN è sinonimo del meglio delle trasmissioni sportive e crediamo che l’aggiunta degli esports attraverso il CCT sia perfetta. Questo è un altro passo importante per mostrare la crescente importanza degli esports tra tutte le forme di intrattenimento, e non potremmo essere più entusiasti di unire le forze con DAZN in questa impresa”.

Potrebbe interessarti anche il nostro articolo Game and Glory: il nuovo documentario su CS:GO di ESL e BBC Studios