Home » EVO 2023: date, giochi presenti e montepremi

EVO 2023: date, giochi presenti e montepremi

Street Fighter 6, Tekken 7 e Mortal Kombat 11 tra i titoli presenti

di Andrea Moretti
EVO 2023

2 min. di lettura

L’EVO 2023 (Evolution Championship Series), per chi non lo sapesse, sarà la prossima edizione di una grande competizione dedicata a titoli picchiaduro. Nelle ultime ore, gli organizzatori hanno rivelato quali saranno i giochi che faranno parte della line-up dell’evento: si tratta di Street Fighter 6, Guilty Gear Strive, Dragon Ball FighterZ, Tekken 7, The King of Fighters XV, Melty Blood: Type Lumina, Mortal Kombat 11 Ultimate e Ultimate Marvel vs Capcom 3.

Ad essere molto interessante è chiaramente la presenza di Street Fighter 6 di Capcom, che sarà rilasciato a giugno 2023 ed è stato già annunciato come titolo di punta della prossima Capcom Cup. Per quanto riguarda Bandai Namco, data la mancanza di una data di lancio di Tekken 8, è ancora difficile prevedere se quest’ultimo potrà essere presente in qualche forma durante l’EVO 2023.  A lasciare sorpresi è invece l’assenza di Nintendo, che avrebbe potuto presenziare l’EVO 2023 con importanti titoli come Super Smash Bros. Melee o il più recente Super Smash Bros. Ultimate.

L’EVO 2023 si terrà al Mandalay Bay Resort and Casino di Las Vegas, Stati Uniti. I più forti giocatori di picchiaduro del mondo avranno così modo di sfidarsi nel cuore del Nevada nelle giornate dal 4 al 6 agosto 2023. Importante anche il montepremi che, per la prima volta nella storia della competizione, sarà di minimo 25.000 dollari (23.440 euro) per ogni torneo previsto. Rick Thiher, General Manager di EVO, ha rilasciato un commento sul sito ufficiale:

“Siamo entusiasti di presentare ancora una volta un’incredibile gamma di giochi di combattimento a EVO 2023 e siamo entusiasti di includere il nostro primo torneo EVO Throwback con Ultimate Marvel vs Capcom 3. Quest’anno stiamo stabilendo montepremi minimi di 25.000 dollari per ogni torneo nella nostra formazione e continuiamo i nostri sforzi per migliorare l’esperienza dell’evento EVO per giocatori e fan”.