Home » PCSpecialist attiva una partnership con EXCEL ESPORTS

PCSpecialist attiva una partnership con EXCEL ESPORTS

L'importanza dell'high-end gaming equipment

di Valentina Fontana
PCSpecialist

2 min. di lettura

L’organizzazione inglese di esports EXCEL ESPORTS ha annunciato una partnership con il produttore di PC PCSpecialist.

Grazie all’accordo biennale, che costituisce la prima partnership da quando Tim Reichert è stato eletto CEO, il produttore diventerà il partner ufficiale dell’organizzazione per i PC da gioco. Le sedi EXCEL di Londra e Berlino saranno così dotate di una serie di PC di ultima generazione ad alte performances e i player dell’organizzazione riceveranno altri hardware e periferiche del caso.

Inoltre PCSpecialist collaborerà con l’organizzazione per creare contenuti educativi per la comunità degli esports del Regno Unito. Saranno strutturati in modo da sottolineare l’importanza dell’utilizzo di apparecchiature di gioco di prima qualità per raggiungere le massime prestazioni.

PCSpecialist non è estranea a collaborazioni con il settore degli esports : nel 2021 ha esteso la partnership già esistente con Fnatic e si è assicurata un accordo con la National Student Esports (NSE) per fornire PC alla comunità studentesca del Regno Unito.

Per EXCEL ESPORTS, il produttore di PC diventa il quinto partner dell’organizzazione. Si aggiunge ad altri partner del calibro di Just Eat e INZONE, il brand gaming della multinazionale tecnologica Sony.

Sha Rasti, responsabile delle partnership di EXCEL ESPORTS, ha dichiarato:

“Siamo entusiasti di annunciare PCSpecialist come nostro nuovo partner ufficiale per i PC da gioco. Avere accesso a computer e laptop personalizzati ad alte prestazioni è una parte essenziale di qualsiasi organizzazione di esports.
È fondamentale avere il miglior sistema di PC del settore, di cui possiamo fidarci e su cui possiamo fare affidamento nelle nostre sedi di Londra e Berlino, e l’utilizzo dei computer personalizzati ad alte prestazioni di PCSpealist ci permette di esibirci ai massimi livelli giorno dopo giorno”.

Potrebbe interessarti anche il nostro articolo PHILIPS OneBlade sceglie ancora MKERS