Home » Amazon Prime Gaming rinnova la sua collaborazione con Riot Games

Amazon Prime Gaming rinnova la sua collaborazione con Riot Games

Gli utenti potranno ottenere dei contenuti esclusivi

di Fabio Ferraro
Amazon Prime Gaming rinnova la sua collaborazione con Riot Games

2 min. di lettura

Amazon Prime Gaming ha rinnovato la sua collaborazione con Riot Games, società sviluppatrice e distributrice di videogiochi, per “Twitch Drops” fino alla fine del 2023. Riot offrirà contenuti di gioco esclusivi e gratuiti per i suoi titoli principali, fra cui figurano: League of Legends, VALORANT, Legends of Runeterra, League of Legends: Wild Rift e Teamfight Tactics, novità dell’anno.

Il marchio di Amazon sarà anche sponsor globale di tutti i prodotti di esport di Riot Games, divenendo dunque anche il primo sponsor per Teamfight Tactics, per cui saranno rilasciati degli extra nel corso di eventi a tema. Al momento, i termini finanziari dell’operazione non sono stati resi noti. Questo accordo riconferma l’interesse di Prime Gaming nel mondo degli esport e in particolare degli eventi Riot, tra i più spettacolari e seguiti del settore, capaci di attirare l’attenzione dei fan in tempi record.

La prima partnership avvenuta fra le due parti risale all’ottobre del 2021 e si riferisce ad un accordo durato un anno che portò Prime Gaming a sponsorizzare i tornei di Riot nel Nord America, in Europa, nel Medio Oriente e in Africa. Inoltre, nel 2022 si unirono per ospitare RE/LOAD, un evento di fine anno volto a celebrare la community di VALORANT.

Max Boigon, responsabile delle collaborazioni strategiche e delle partnership di Riot ha dichiarato: “Ampliare la collaborazione con Prime Gaming sui nostri giochi e i nostri esport è una vittoria per i giocatori di tutto il mondo, che continueranno a godere di benefici che migliorano la loro esperienza. Stiamo continuando a espandere la nostra offerta di giochi e di intrattenimento, e siamo entusiasti di condividere con Prime Gaming questo viaggio e l’obiettivo di lungo termine di migliorare l’esperienza dei giocatori in tutto l’ecosistema Riot.”

A partire da marzo i membri Prime potranno guadagnare nuove espansioni ogni mese, collezionando emote, skin, accessori, carte rare e punti inediti.