Home » Respawn Entertainment apre uno studio per lo sviluppo in Wisconsin

Respawn Entertainment apre uno studio per lo sviluppo in Wisconsin

Allungherà la vita di Apex di 15 anni

di Davide E. Nappi
Respawn Entertainment

2 min. di lettura

Respawn Entertainment, lo sviluppatore del titolo free-to-play battle royale Apex Legends, ha aperto un nuovo studio a Madison, nel Wisconsin.

L’apertura segna il terzo studio aperto da Respawn dopo l’espansione a Vancouver, in Canada, nel 2019.

Lo studio, guidato dal neo-eletto direttore ed ex Senior Executive Producer Ryan Burnett, si occuperà principalmente di creare contenuti per Apex Legends, che ha recentemente festeggiato il suo quarto anniversario. L’espansione estenderà il ciclo di vita del battle royale per almeno altri 10 o 15 anni.

Il progetto è stato co-finanziato dalla Wisconsin Economic Development Corporation (WEDC) in un’ottica di ampliamento e per facilitare anche lo sviluppo di Madison.

Respawn Entertainment ed Electronic Arts (EA), l’editore del gioco, hanno reso le Apex Legends Global Series (ALGS) uno dei più grandi circuiti di esports del format battle royale nel mondo. Rispetto all’ultima edizione, i Playoffs 2023 Split 1 hanno registrato un calo del 30% degli spettatori, ma hanno comunque avuto un tempo di visione totale di 6,7 milioni di ore.

Daniel Suarez, vicepresidente senior delle operazioni di Respawn Entertainment, ha detto dell’espansione:

“Questa espansione rappresenta l’impegno di Respawn a lavorare con le menti più abili, curiose e creative del settore. Avendo appena superato il quarto anniversario, il nostro obiettivo è continuare a rendere Apex Legends il principale Battle Royale sul mercato.
Non riesco a pensare a un’aggiunta migliore degli sviluppatori di immenso talento di Madison che lavoreranno al fianco dei nostri team di Los Angeles e Vancouver per aiutarci a dare forma a ciò che verrà”.