Home » Red Bull porta Fortnite in LAN in UK

Red Bull porta Fortnite in LAN in UK

Il 10 giugno ad Edimburgo

di Davide E. Nappi
Red Bull porta Fortnite in LAN in UK

2 min. di lettura

Red Bull ha annunciato di aver in programma un nuovo importante evento LAN di Fortnite nel Regno Unito,  che si terrà il 10 giugno a Edimburgo, in Scozia.

Il Red Bull Contested – questo il nome dell’evento – vedrà la partecipazione di nomi importanti della scena di Fortnite, tra cui Martin ‘MrSavage’ Foss Andersen di 00 Nation, Harry ‘Veno’ Pearson di Tundra Esports e Jaden ‘Wolfiez’ Ashman di Red Bull.

L’evento LAN si svolgerà presso la McEwan Hall, location d’eccezione che normalmente funge da graduation hall per l’università di Edimburgo, scelta per la rinomata bellezza e la capienza, che permetterà ad un buon numero di pubblico pagante di assistere live allo showcase dei 100 giocatori partecipanti.  Di questi ultimi, alcuni saranno contattati tramite invito personale, ma la maggior parte si qualificherà attraverso gli online open qualifier del 20 e 21 maggio,  aperte ai giocatori del Regno Unito e dell’Unione Europea per ottenere gli spot “wild card”.

L’evento introdurrà anche un nuovo format, unico rispetto a quelli adottati dagli altri tornei competitivi di Fortnite. Il formato “solo” vedrà i giocatori competere in otto round con un nuovo sistema di distribuzione dei punti: per gli ultimi quattro round le eliminazioni varranno il doppio dei punti, nel tentativo di creare un gioco più aggressivo e vedere più scontri.

Red Bull ha rivelato che il torneo sarà sponsorizzato dal marchio di monitor da gioco AGON by AOC. In qualità di partner di Red Bull Contested, AGON by AOC fornirà i monitor per l’evento.

Sebbene il marchio internazionale sia conosciuto principalmente per le sue omonime bevande energetiche e per le sue attività in F1, Red Bull attua un presidio significativo anche nel settore gaming ed esports. L’azienda è un partner importante dei principali campionati di Riot Games, come il Valorant Champions Tour (VCT) e dell’ecosistema di League of Legends. A dicembre, Red Bull Gaming ha anche ospitato un torneo off-season di Valorant a cui hanno partecipato alcune squadre partner del VCT.

Il giocatore Red Bull e professionista di Fortnite Jaden ‘Wolfiez’ Ashman ha così commentato la notizia:

“Questo evento sarà enorme per Fortnite nel Regno Unito. I migliori giocatori tutti qui per un torneo importante, e con un vero e proprio tocco di Red Bull. Non c’è mai stato niente di simile qui”.

Tra gli altri giocatori che parteciperanno all’evento ci sono il vincitore del torneo Gamers8 2022 Zachariah ‘Pinq’ Siddall, il sei volte finalista di FNCS Jackson ‘Eomzo’ Fretz e il finalista di FNCS Major 1: C4S1 Thomas ‘Th0masHD’ Høxbro Davidsen.

Il montepremi dell’evento non è ancora stato reso noto. Tuttavia, i biglietti saranno in vendita dal 10 aprile e l’evento sarà trasmesso in streaming sui canali Twitch e YouTube di Red Bull.