Home » EMEA Masters: rinnovate le partnership con Warner Music e Secretlab

EMEA Masters: rinnovate le partnership con Warner Music e Secretlab

Saranno Official Music Supplier e Official Gaming Chair Provider

di Valentina Fontana
EMEA Masters

2 min. di lettura

Warner Music e Secretlab, azienda produttrice di sedie da gaming, hanno rinnovato gli accordi di partnership per il prossimo EMEA Masters 2023 di League of Legends, organizzato da Riot Games.

Warner Music, che è stata nominata Official Music Supplier, porterà il proprio catalogo di musica nelle trasmissioni del torneo per migliorare l’esperienza dei fan.

Secretlab sarà invece Official Gaming Chair Provider. Nello specifico, per gli EMEA Masters primaverili ed estivi l’azienda fornirà le sue nuove sedie Secretlab TITAN Evo.

L’ EMEA Masters, ex European Masters, è una competizione biennale che conclude le stagioni primaverili ed estive delle EMEA Regional Leagues (ERL), ecosistema di secondo livello (tier two) di League of Legends.

Il torneo si svolge dal 4 al 29 aprile e vede la partecipazione delle migliori squadre di 13 ERL in tutta la regione EMEA.

Secretlab è un importante sponsor di League of Legends e di numerosi altri eventi e squadre di esports. A marzo ha stretto una partnership con TalonEsports, l’anno scorso ha siglato un accordo pluriennale con il Team Vitality e ha sponsorizzato la diciassettesima cerimonia degli Esports Awards.

Anche Warner Music, dal canto suo, è molto attiva negli esports. Warner Music Spagna ha stretto una partnership con i MAD Lions di OverActive Media nel novembre 2022, ha collaborato con il LEC nel gennaio 2022 e con il VCT EMEA di Valorant nel 2021.

Eva Suarez, Head of Esports Partnerships EMEA di Riot Games, ha commentato:
“Warner Music e Secretlab sono diventati partner integrali delle competizioni di LoL Esports in EMEA negli ultimi anni, quindi siamo lieti di accoglierli di nuovo per la stagione EM 2023″.
Siamo impegnati a migliorare l’esperienza dei fan e dei giocatori in tutti i nostri prodotti di esports e sia Warner Music che Secretlab ci aiuteranno a far crescere il livello dell’EM 2023 e a raggiungere i nostri obiettivi.”

 

Potrebbe interessarti anche il nostro articolo Esports Awards: ecco i vincitori 2022