Home » Horizon Union stringe una collaborazione con Sorare

Horizon Union stringe una collaborazione con Sorare

I giocatori avranno la possibilità di vincere dei biglietti per assistere alla Premier League

di Fabio Ferraro
Horizon Union stringe una collaborazione con Sorare

2 min. di lettura

Il club britannico di esport Horizon Union ha annunciato una collaborazione con Sorare, videogioco di fantasport che utilizza anche la tecnologia blockchain. L’accordo sarà incentrato sui giocatori e sulla squadra di FIFA di Horizon e sull’annessa creazione di contenuti forniti ad hoc da Sorare. Sono previsti eventi digitali e in presenza e contenuti su misura per la piattaforma Sorare.

Horizon Union è un’organizzazione fondata nel 2017 da Kieran Wood e Will Mollett. Affermano di avere un modello di business “creator-first” che si concentra sulla competizione in FIFA e Apex Legends. Nel 2022, l’azienda ha recentemente stretto una partnership con CTRL, un marchio che si occupa di trovare alternative alimentari nel settore food.

L’anno scorso la società è stata acquisita da Kairos Media, un’agenzia nota per aver lavorato con clienti di alto profilo come Heinz, KFC, JBL e altri.

Sorare è una piattaforma che si basa su delle carte collezionabili riguardanti una serie di sport e esport. La società ha giocatori con licenza ufficiale della Premier League, della Liga e della NBA. Inoltre è nota la collaborazione effettuata con Lionel Messi, uno dei più grandi calciatori di tutti i tempi.

 

La partnership sembra avere sede nel Regno Unito, il che ha senso vista la posizione di Horizon Union. Le due società hanno notato che l’obiettivo è “costruire consapevolezza, coinvolgimento e affinità con le principali comunità di gioco del calcio nel Regno Unito”. Per sottolineare ulteriormente questo, le due società hanno deciso di offrire ai giocatori che parteciperanno al campionato in-game la possibilità di vincere i biglietti per assistere alle partite della Premier League.

Il co-fondatore di Horizon Union, Will Mollett, ha commentato così l’accordo: “Abbiamo visto Sorare toccare l’apice nel settore dei fantasport, creando esperienze nuove e coinvolgenti per i fan, dall’annuncio di Messi come ambasciatore alla partnership con la Premier League. Noi e i nostri creatori siamo entusiasti di collaborare con Sorare per dar forma insieme a loro ad un’esperienza unica per i tifosi di calcio e per il pubblico del mondo gaming.”