Home » Savvy Games acquisisce Scopely per 4.9 miliardi di dollari

Savvy Games acquisisce Scopely per 4.9 miliardi di dollari

Continuano i massicci investimenti del gruppo saudita nel mondo esports

di Luca Tagliaferri
Savvy Games acquisisce Scopely per 4.9 miliardi di dollari

2 min. di lettura

La società saudita di esports e gaming Savvy Games Group (SGG) ha acquisito lo sviluppatore di giochi per mobile Scopely per 4,9 miliardi di dollari.

L’operazione, soggetta all’approvazione delle autorità, rafforzerà la posizione di Savvy nel mercato globale del gaming e degli esports.

Fondato nel 2011, il portfolio di Scopely contiene una gamma diversificata di giochi per cellulari che vanno da giochi da tavolo come Scrabble a collaborazioni con brand del calibro di Marvel e WWE. A febbraio, Eric Wood è entrato a far parte dello sviluppatore come vicepresidente senior del settore editoriale. Scopely continua a crescere e dispone di uffici negli Stati Uniti, in Europa e in Asia.

Secondo un comunicato, Savvy Games Group fornirà a Scopely un “sostegno finanziario paziente e a lungo termine” per consolidare la sua posizione all’interno del settore dei giochi per dispositivi mobili, oltre a realizzare dei progetti per estendere i servizi dello sviluppatore a nuove piattaforme.

Oltre a sostenere Scopely, l’acquisizione da parte di SGG è una continuazione dei suoi piani di allineamento con il progetto Vision 2030 dell’Arabia Saudita, che mira a creare opportunità di lavoro e crescita economica all’interno del Regno.

L’operazione è il secondo investimento importante di Savvy Games quest’anno. A febbraio, SGG ha investito 265 milioni di dollari  nell’operatore cinese di tornei di esports VSPO, diventandone così il maggiore azionista. L’azienda è anche proprietaria del colosso dei tornei di esports ESL FACEIT Group.

L’obiettivo, dichiarato in più occasioni, di questi grossi investimenti è di attirare sempre più talenti e società in Arabia Saudita. Ricordiamo che il gruppo SSG è di proprietà del Fondo Pubblico di Investimento dell’Arabia Saudita (PIF), legato al principe Moahmmed Bin Salman.

Brian Ward, CEO di Savvy Games Group, ha così commentato l’operazione: “Scopely è una delle aziende di giochi più in crescita al momento, e da tempo ammiriamo la sua capacità di costruire comunità di giocatori appassionati e impegnati. La nostra missione è investire e far crescere la comunità videoludica globale invitando le migliori menti a unirsi a noi“.

“Scopely ha dimostrato di essere un leader eccezionale e continuerà a rivoluzionare il futuro del gaming per gli anni a venire. Non vediamo l’ora di accelerare ulteriormente le ambizioni dell’azienda e di collaborare con il suo talentuoso team di sviluppatori, designer ed editori”.