Home » FURIA assume due nuove figure chiave

FURIA assume due nuove figure chiave

Il team dell'organizzazione brasiliana continua a espandersi

di Lorenzo Ardeni
FURIA

2 min. di lettura

Torniamo a parlare di FURIA ora che l’organizzazione esport brasiliana ha fatto sapere di aver assunto due nuove figure professionali per il suo team. Si tratta di Patricia Lima, nominata nuova Diversity and Inclusion Specialist, e di Thales Moura che ricoprirà il ruolo di Head of Talent. Peraltro, non è neanche la prima importante assunzione dell’anno, dato che a gennaio l’organizzazione ha assunto Victor Frascarelli come Global PR Executive Lead. André Akkari, co-fondatore di FURIA, ha rilasciato un commento ufficiale in merito alle assunzioni: 

“Siamo molto felici di dare il benvenuto a Patrícia e Thales nel team. FURIA è più di un’organizzazione di esport; è un movimento socioculturale che cerca di trasformare e avere un impatto positivo sugli spazi che occupa. Con l’aggiunta di questi professionisti, stiamo facendo un altro passo importante verso questo grande obiettivo”.

Parliamo di due personalità che già hanno avuto modo di farsi conoscere all’interno dell’industria degli esport: Lima, precedentemente Leader of Diversity, Equity and Inclusion presso PLURIE PR, contribuirà a garantire che FURIA fornisca un ambiente accogliente e sicuro a tutti coloro che sono coinvolti nell’organizzazione. Per quanto riguarda Thales Moura, invece, egli mirerà a creare una serie di “progetti trasformativi” per avvicinare FURIA ai suoi fan e partner. I progetti includeranno l’unificazione di vari pilastri che includono intrattenimento, stile di vita e competitività.

L’entrata in scena di due figure così importanti per l’organizzazione indica quanto realmente stia puntando sull’espandersi durante il 2023. Solo durante il mese di aprile, non a caso, è stata annunciato l’evento Casa FURIA in collaborazione con Pay4Fun. Inoltre, ha rivelato di aver esteso la partnership con PokerStars per il terzo anno consecutivo.

Va anche detto che FURIA si sta muovendo molto bene anche all’infuori del settore degli esport. Di fatti, l’organizzazione ha lanciato il FURIA Skate Club, un’iniziativa progettata per impegnarsi con le comunità attraverso lo skateboard. Come sempre, vi consigliamo di restare sintonizzati sulle pagine di Esports Industry per non perdere alcun aggiornamento o novità sul settore.