Home » PSG Esports rinnova la partnership con Talon per molti altri anni

PSG Esports rinnova la partnership con Talon per molti altri anni

Estesa per altri tre anni la collaborazione tra il Paris Saint-Germain e Talon Esports

di Lorenzo Ardeni
PSG Esports, Talon Esports

2 min. di lettura

PSG Esports, la divisione esport del club francese Paris Saint-Germain, ha rivelato durante la giornata odierna, con un comunicato stampa ufficiale, un’estensione della collaborazione con Talon Esports. Il rapporto tra PSG e l’organizzazione esport cinese permetterà ad entrambe di continuare a lavorare per altri tre anni sul team creato nel 2019. Nadia Benmokhtar, Responsabile dello sviluppo del brand di Paris Saint-Germain, ha commentato il rinnovo della partnership: 

“Siamo entusiasti di rinnovare la nostra partnership con Talon e continuare il nostro viaggio in League of Legends. Gli esport rimangono un pilastro fondamentale della nostra strategia di diversificazione del marchio e questa partnership rafforza ulteriormente la nostra visibilità nei mercati chiave e di fronte a un pubblico calcistico non tradizionale a livello globale”.

Per chi non lo conoscesse, PSG Esports è uno dei primi progetti esport iniziato da una squadra di calcio, ormai nel lontano 2016. Ad oggi, il progetto è sia un’organizzazione pienamente autonoma che una serie di partnership con marchi di esport affermati. Per fare un esempio, PSG collabora con LGD per una squadra Dota 2 chiamata PSG.LGD e lavora con il Team New Age per la sua squadra PSG.TNA.

L’organizzazione gestisce anche le proprie squadre in titoli come FIFA 23, Rainbow Six: Siege o Arena of Valor. La maggior parte delle squadre di PSG Esports hanno successo nelle rispettive partite, ma PSG.LGD è probabilmente uno dei più seguiti da parte della community. Il team Dota 2 ha vinto il Riyadh Invitational nel 2022 e ha anche registrato top-four in cinque edizioni separate di The International.

La squadra del PSG Talon è l’attuale detentore del titolo nella Pacific Championship Series ed è un forte concorrente nella sua regione. Infatti, PSG e Talon Esports hanno specificato che l’obiettivo dell’organizzazione è lo sviluppo dei talent e la ricerca di partnership commerciali sempre nuove, oltre che la creazione di contenuti.

Si tratta quindi di una notizia molto interessante, che dimostra quanto il Paris Saint-Germain si stia impegnando per restare presente sul settore degli esport. Peraltro, in queste settimane stiamo sentendo spesso parlare di organizzazioni che rinnovano le loro partnership: ad esempio, Esports1 ha rinnovato gli accordi che ha con ESL, Riot Games e BLAST.