Home » Pringles Europa e Unlocked collaborano alla campagna #StayintheGame

Pringles Europa e Unlocked collaborano alla campagna #StayintheGame

Ogni fase della campagna sarà sostenuta da influencer e Game Master

di Fabio Ferraro
Pringles Europa e Unlocked collaborano alla campagna #StayintheGame

2 min. di lettura

L’agenzia belga di gaming ed esport Unlocked ha annunciato una partnership con il marchio di snack Pringles Europa.

Come parte dell’accordo, entrambe le società hanno lanciato una nuova campagna europea con gli influencer di gioco della durata di un anno denominata #StayintheGame. La campagna sarà suddivisa in segmenti, ognuno dei quali evidenzierà gli aspetti poco amati dei giochi più popolari e dei titoli di esport. Ogni segmento è sostenuto da un diverso Game Master, che incarica le comunità e altri creatori di partecipare alle sfide di gioco.

La campagna ha debuttato con “Stay in the Game Dragonriding Circuit“, una sfida basata su World of Warcraft incentrata sulle corse di draghi in-game, una meccanica introdotta nell’ultima espansione del gioco, Dragonflight.

 

Naguura, un importante creatore di WoW per il Team Liquid, è stato selezionato come primo Game Master e ha collaborato con Unlocked per creare e ospitare la sfida, pubblicando aggiornamenti sui suoi social media e sui canali di Twitch.

AnnieFuchsia, Trenacetatetv, Psybear, OkayMage, Zmok, Djarii, così come Sjeletyven e Roiben di Method Guild, erano tra gli sfidanti che hanno partecipato alla prima puntata della campagna. I giocatori hanno ricevuto i Pringles Ultimate Gaming Kits, pacchetti personalizzati di prodotti di gioco Pringles e hanno tentato il Dragonriding Circuit in diretta sui loro streaming.

La sfida è culminata in una resa dei conti finale live trasmessa in streaming sul canale Twitch di Naguura presso lo studio a marchio Pringles nella sede centrale di Unlocked in Belgio.

 

 

Jan-Hendrik Heuschkel, Head of Business Development di Unlocked, ha commentato così la partnership: “È un piacere avere la fiducia di un marchio così iconico come Pringles per il nostro mercato interno europeo, con i loro impegni di successo nella scena dei giochi e degli esport per molti anni. La campagna #StayintheGame sicuramente sorprenderà e delizierà i diversi fandom di gioco d’Europa con con i nostri divertenti eventi online con grandi influencer e i nostri strabilianti spettacoli dal vivo in studio prodotti nel nostro quartier generale belga”.

Questa non è l’unica attività legata al settore degli esport ad opera di Pringles nel corso di quest’anno. Pringles France ha collaborato con il Team BDS, Pringles Benelux ha collaborato con la Belgian Student League, mentre Pringles UK ha collaborato con l’operatore di eSport universitario del Regno Unito NSE e hanno sponsorizzato la VALORANT Challengers League del Nord Europa, Polaris.