Home » Il Borussia Dortmund espande la propria presenza negli esport

Il Borussia Dortmund espande la propria presenza negli esport

Il club ha annunciato una collaborazione con Braune Digital

di Fabio Ferraro
Il Borussia Dortmund espande la propria presenza negli esport

2 min. di lettura

La squadra di calcio tedesca Borussia Dortmund ha annunciato una partnership con la piattaforma di esport Braune Digital, in vista di un ampliamento della propria presenza nel settore degli esport.

Le due società stanno lavorando insieme su una piattaforma che consente ai fan del club calcistico di competere e vincere premi negli esport, a partire inizialmente da FIFA.

Braune Digital si occupa della creazione di infrastrutture online che possano essere impiegate per giocare e organizzare tornei per i propri clienti. La società è nota soprattutto per il suo lavoro con lo sviluppatore di giochi Electronic Arts (EA) su FIFA. Braune ha realizzato le copertine dei giochi su misura per la serie di giochi FIFA ed è anche dietro ETHLETE, un’altra piattaforma di tornei utilizzata dalla stessa FIFA.

La collaborazione con il Borussia Dortmund segna il passo successivo per una delle squadre di calcio più performanti in Germania. Nell’ambito della partnership, i tifosi del Dortmund potranno partecipare ai tornei sulla piattaforma ETHLETE e competere in coppe speciali ideate dal club stesso.

La prima competizione, chiamata SIGNAL IDUNA eFootball Cup, si è conclusa nell’aprile 2023. Una seconda serie di tornei, chiamata Black Yellow FIFA23 Clash è attualmente in corso e sarà uno dei punti principali del sito.

 

Il Borussia Dortmund è entrato inizialmente nel settore creando dapprima un roster per la Virtual Bundesliga Home Challenge. In seguito, l’obiettivo è diventato quello di concentrarsi maggiormente sull’intrattenimento e meno sulle strutture competitive professionali.

Il club ha registrato una crescita sul suo canale Twitch ufficiale e afferma che la partnership con Braune è un modo per raggiungere ulteriormente il pubblico più giovane.

Alexander Mühl, Director Marketing & Digitalization BVB, ha dichiarato: “Braune Digital funziona in modo agile, con una grande attenzione all’esperienza dell’utente ed è tecnologicamente avanzata. Il breve lasso di tempo dall’ideazione al go-live della piattaforma è impressionante. Mi piace molto che Braune Digital funzioni come una parte del team BVB”.

Non è il primo caso in cui una nota squadra di calcio tenta di entrare nel settore, forse potrebbero interessarti anche il caso del Barnsley FC.