Home » Stockton University lancia una laurea in Esports Management

Stockton University lancia una laurea in Esports Management

Parte il corso di laurea indirizzato al management dell’industria degli esport

di Lorenzo Ardeni
Stockton University

2 min. di lettura

Stockton University, un’università con sede in New Jersey, ha annunciato sul suo sito ufficiale il lancio di una laurea in Esports Management per il prossimo anno accademico. Il Bachelor of Science in Esports Management sarà offerto attraverso la School of Business dell’università e sarà avviato ufficialmente durante l’autunno 2023.

L’università ha affermato che il suo programma di laurea in esport include fondamenti aziendali, esperienze lavorative professionali, un requisito di tirocinio hands-on, nonché opportunità di tirocinio per tutti coloro che cercano di entrare all’interno dell’industria degli esport.

Secondo quanto riportato all’interno del comunicato stampa, la laurea offrirà anche corsi specifici per gli esport, tra cui “Esports and Events Industry” ed “Esports Event Production”. Stockton ha affermato che quei corsi sono progettati per preparare gli studenti a una grande varietà di possibilità di carriera legate al settore e che riguardano la produzione di eventi, digital media e marketing di eventi, e la gestione dei progetti.

Warren Kleinsmith, il Preside della School of Business dell’università, ha aggiunto che gli studenti che si diplomeranno con il programma avranno più di 300 ore di esperienza. Ha poi aggiunto:

“Man mano che la Stockton University è cresciuta, sono cresciute anche le sue offerte legate all’ospitalità, al turismo, alla gestione degli eventi e agli studi commerciali. Come scuola, ci sforziamo di fornire una programmazione che sia pertinente e tempestiva. Questo è un esempio del talento esistente nella nostra programmazione di Hospitality, Tourism and Event Management che vede le sinergie tra le industrie e costruisce le reti e il curriculum necessari per offrire una laurea altamente competitiva e accademicamente rigorosa.”

Fondata nel 1969, la Stockton University è un’università pubblica (di proprietà statale) con circa 9000 studenti iscritti. Ad oggi, la Stockton University ha già una struttura dedicata agli esport nel suo campus di Galloway. La squadra collegiale della Rocket League dell’università è arrivata seconda al Collegiate World Championship l’anno scorso.

Si tratta di un’iniziativa sicuramente molto interessante e che getta le giuste fondamenta per formare le prossime figure professionali dell’industria degli esport. Tuttavia, non è il primo corso di laurea indirizzato al settore: ci avevano già pensato l’Università di Sunderland con la laurea in Gestione degli eventi esportivi, così come la Dundee and Angus College in Scozia.