Home » Sentinels lancia la piattaforma per i fan SEN Society

Sentinels lancia la piattaforma per i fan SEN Society

Abbonamento mensile per contenuti esclusivi

di Davide E. Nappi
Sentinels

2 min. di lettura

L’organizzazione nordamericana di esports Sentinels ha annunciato il lancio di una piattaforma di fan engagement su abbonamento chiamata Sen Society.

La piattaforma ospiterà i contenuti creati dall’organizzazione e includerà anche offerte speciali di merchandising, offerte digitali ed attivazioni. L’iscrizione a SEN Society costa 5 dollari al mese.

Tyson ‘TenZ’ Ngo, uno dei player Valorant dell’organizzazione, ha presentato la nuova piattaforma in un video condiviso sui social dell’organizzazione. TenZ ha spiegato che il fan club è stato concepito per fornire ai fan più contenuti che potrebbero non essere adatti a piattaforme di social media come Twitter o Instagram. Tra questi, i bloopers e le registrazioni del dietro le quinte.

C’è anche la possibilità di partecipare a contenuti dei Sentinels, ottenere pacchetti grafici per i fan, opportunità di partecipare a sessioni di Q&A con i giocatori e lo staff ed altri vari vantaggi.

I Sentinels, che prima del rebranding nel 2018 gareggiavano con il nome di Phoenix1, sono molto conosciuti all’interno dell’ecosistema degli esports Valorant. Il Team ha infatti vinto il VCT Stage 2 Masters del 2021 a Reykjavik, in Islanda, ed è partner del VCT Americas. L’organizzazione schiera anche squadre di Halo e Apex Legends.

La piattaforma richiede l’iscrizione per accedere alla maggior parte delle funzioni, compreso lo store. Nel video di presentazione, TenZ ha fatto notare che ogni membro avrà l’opportunità di accedere a oggetti di merchandising esclusivi, il primo dei quali sarà un set di spille per i primi fan che diventeranno membri della piattaforma.

Ogni membro riceverà una tessera fisica che consentirà di ottenere sconti sul merchandising per le vendite agli eventi live e di accedere a meet&greet in occasione di determinati eventi.

Leggi anche il nostro articolo VCT Ascension punta sugli eventi live