Home » Nodwin Gaming raccoglie 28 milioni di dollari

Nodwin Gaming raccoglie 28 milioni di dollari

Entrano nuovi investitori

di Valentina Fontana
Nodwin Gaming

2 min. di lettura

Nodwin Gaming, società di esports dell’Asia meridionale, ha sottoscritto una serie di documenti definitivi e vincolanti al fine di raccogliere 28 milioni di dollari da nuovi investitori e da quelli esistenti.

La maggior parte dei fondi sarà utilizzata per sviluppare l’ecosistema di gaming e di esports di Nodwin, comprese le nuove IP, l’espansione nei mercati emergenti e le acquisizioni strategiche.

Gli investitori esistenti di Nodwin Gaming, come Nazara, Krafton e JetSynthesys, saranno affiancati da nuovi investitori in questo round di finanziamento, come si legge nel documento ufficiale. Il nuovo investimento ha portato a un aumento marginale di poco più del 5% del capitale di Nodwin.

L’azienda ha ricevuto un finanziamento da Krafton nel marzo 2021, per un valore di 135 milioni di dollari. Grazie al nuovo round di finanziamento, il valore di Nodwin è aumentato a 325 milioni di dollari pre- finanziamento e a 349 milioni di dollari dopo, mostrando una crescita di 2,7 volte in soli due anni. A guidare l’operazione, il CEO di Nodwin Gaming Sidharth Kedia, consigliato dal consulente legale Murtaza Somjee di Jerome Merchant + Partners.

All’inizio di quest’anno, Nodwin Gaming ha acquisito una partecipazione del 51% in Branded, una full-service live media company singaporiana, aggiungendosi al suo crescente portafoglio di brand. Questa acquisizione amplia l’offerta di marketing ed eventi di gaming di Nodwin, rivolti alle principali società di esports. L’azienda intende inoltre rafforzare la propria presenza nella regione Asia-Pacifico. Ne abbiamo parlato qui in dettaglio.

Akshat Rathee, cofondatore e amministratore delegato di Nodwin Gaming, ha commentato l’investimento:

“Sono estremamente grato e benedetto dal fatto che siamo stati in grado di esibire un CAGR (Compound Annual Growth Rate) del 68% negli ultimi due anni in un mercato tumultuoso.
Abbiamo gestito questa crescita riuscendo a mantenere la redditività della nostra attività e a conquistare una posizione dominante a livello globale nel settore degli esports mobile, garantendo al contempo il valore per gli azionisti. Il team di Nodwin, guidato dal cofondatore Gautam Virk, è stato fondamentale per trasformare questa visione in realtà”