Home » Mkers, presentati i risultati finanziari: crescita dei ricavi superiore all’80%

Mkers, presentati i risultati finanziari: crescita dei ricavi superiore all’80%

Profittabilità a chiusura del ciclo quinquennale

di Davide E. Nappi
Mkers

2 min. di lettura

Recentemente l’Assemblea dei Soci di Mkers S.p.A. ha esaminato e approvato la relazione finanziaria e il progetto di bilancio relativo all’esercizio 2022.

Confermato il trend di crescita della Società, prima S.p.A. nel settore Esports in Italia, che segna ottimi risultati finanziari: vicino ai 2 milioni di fatturato nell’ultimo anno fiscale e un +82,52% di ricavi su base annua rispetto al 2021, con un EBITDA positivo al 10,18%.

A chiusura del ciclo quinquennale, pertanto, che costituisce il ciclo di vita delle start-up innovative, il passaggio a realtà di riferimento del mercato italiano esportivo è pienamente riuscito: ne è prova la profittabilità raggiunta a pieno nell’ultimo esercizio.

Durante i suoi cinque anni di attività, Mkers ha costruito importanti relazioni con partner prestigiosi del calibro di Mercedes-Benz, Intesa Sanpaolo, Philips OneBlade, Randstad e Umbro, in uno scambio vicendevole che ha aiutato la Società a crescere di anno in anno ed ha offerto la possibilità a realtà non endemiche di rivolgersi ad un pubblico vasto ed appassionato, come quello degli Esports e, più in generale, del gaming.

Il 2022 ha inoltre segnato l’inizio di una partnership con l’FC Inter, per il quale Mkers gestisce non solo il roster di players per le competizioni ufficiali di eFootball di KONAMI, ma anche le attività di Marketing e comunicazione legate all’ambito gaming.

“Mkers è rimasta solida nel proprio percorso di crescita ed i risultati finanziari di cui tracciamo una somma oggi ne costituiscono la prova. Siamo consapevoli di dover continuare a lavorare per mantenere questo tipo di trend soprattutto per favorire il processo, già iniziato, di internazionalizzazione del Brand” – ha commentato Paolo Cisaria, General Manager.
“Imprescindibile, in questo senso,il rispetto del nostro Piano Industriale 2023 che prevede un ulteriore ampliamento dell’organico, una imminente apertura di una nuova sede a Milano, e soprattutto investimenti nella creazione di nuovi Asset “

Tra i molti progetti che Mkers sta costruendo, i più interessanti sono:

  • la piattaforma Escout.gg, tecnologia proprietaria, uno vero strumento di Scouting che permetterà a tutti gli appassionati di gaming competitivo di rendere visibile il proprio percorso professionistico, avvicinando al contempo le più importanti realtà del settore;
  • la Mkers Fam, un network di content creator in ambito gaming che conta quasi 90 talent, vero e proprio canale media, trasversale su tutti i social di riferimento per il settore;
  • un quotidiano online, su cui Mkers ha scelto di investire per raccontare l’industria legata al mondo degli Esports, in grado di parlare con competenza e autorevolezza di economia, finanza e marketing, che sarà ufficialmente presentato al pubblico a breve.

Conclude Paolo Cisaria:

“Ci aspetta un 2023 pieno di opportunità e progetti che curiamo con professionalità ed entusiasmo, per garantire a tutti i nostri stakeholders il raggiungimento dei risultati prefissati.”

Potrebbe interessarti anche il nostro articolo Philips OneBlade & Mkers: Ernia è il nuovo ambassador