Home » Maggio 2023 – Top Partnership Recap

Maggio 2023 – Top Partnership Recap

La selezione mensile delle partnership più significative

di Davide E. Nappi
MAGGIO 2023

3 min. di lettura

Ogni mese la redazione di Esports Industry offre una selezione delle partnership più significative e delle attivazioni di marketing più importanti dell’ecosistema esportivo mondiale. Vediamo insieme la Top 5 di Maggio 2023.


 G2 con CSGORoll

Lo spot che ha creato polemiche

 

La collaborazione tra G2 e CSGORoll suscita polemiche

Image Credit: CSGORoll via Twitter

G2 Esports, organizzazione di esport con sede a Berlino, ha stretto una partnership con il sito CSGORoll e lo ha annunciato tramite un video promozionale che ha suscitato polemiche.

La pubblicità che sancisce la partnership, We’re All In, presenta la nuova star di 18 anni di CS:GO Ilya ‘M0nESY’ Osipov di G2 che cammina in un casinò stilizzato. Il video mostra rappresentazioni grafiche dell’interfaccia CSGORoll e delle tradizionali carte da backgammon in un ambiente da casinò.

Qui per l’articolo completo.


BLAST lancia l’iniziativa “Away from Keyboard”

L’obiettivo della campagna è promuovere uno stile di vita più salutare
BLAST lancia l'iniziativa "Away from Keyboard"

Image Credits: BLAST

La società di organizzazione di tornei esport BLAST ha annunciato una nuova iniziativa incentrata sulla salute: “Away From Keyboard” (lontano dalla tastiera).

Per la campagna, BLAST ha collaborato con la società sanitaria globale Novo Nordisk per promuovere uno stile di vita sano ed equilibrato per la comunità dei giocatori.

La campagna sociale, lanciata al BLAST.tv Paris Major,si compone di una serie di eventi dal vivo oltre a una serie di documentari che vedranno un certo numero di personalità del mondo esport condividere i propri percorsi per raggiungere stili di vita più equilibrati.

Qui per l’articolo completo.


Sentinels lancia la piattaforma per i fan SEN Society

Abbonamento mensile per contenuti esclusivi
Sentinels

Image/Scresnshot Credits: Sen Society Sentinels

L’organizzazione nordamericana di esports Sentinels ha annunciato il lancio di una piattaforma di fan engagement su abbonamento chiamata Sen Society.

La piattaforma ospiterà i contenuti creati dall’organizzazione e includerà anche offerte speciali di merchandisingofferte digitali ed attivazioni. L’iscrizione a SEN Society costa 5 dollari al mese.

Tyson ‘TenZ’ Ngo, uno dei player Valorant dell’organizzazione, ha presentato la nuova piattaforma in un video condiviso sui social dell’organizzazione. TenZ ha spiegato che il fan club è stato concepito per fornire ai fan più contenuti che potrebbero non essere adatti a piattaforme di social media come Twitter o Instagram. Tra questi, i bloopers e le registrazioni del dietro le quinte.

Qui per l’articolo completo.


Il Borussia Dortmund con Braune Digital

Insieme per una piattaforma di fan engagement

Il Borussia Dortmund espande la propria presenza negli esport

Image Credit: BVB efootball

La squadra di calcio tedesca Borussia Dortmund ha annunciato una partnership con la piattaforma di esport Braune Digital, in vista di un ampliamento della propria presenza nel settore degli esport.

Le due società stanno lavorando insieme su una piattaforma che consente ai fan del club calcistico di competere e vincere premi negli esport, a partire inizialmente da FIFA.

Qui per l’articolo completo.


Paris Saint-Germain con Tundra Esports

Nasce la nuova squadra di Rocket League del Paris
PSG Tundra

Image Credits: PSG Tundra

Tundra Esports, organizzazione inglese di esports, e PSG Esports, la divisione esports del colosso calcistico francese Paris Saint-Germain, hanno annunciato un’importante partnership per la creazione di una nuova squadra di Rocket League: PSG Tundra.

Il nuovo team di Rocket League cercherà di sfruttare la popolarità del marchio PSG e l‘esperienza di Tundra nel campo esportivo per creare un pubblico globale altamente coinvolto.

La collaborazione segna in effetti un ritorno sulla scena di Rocket League per il club calcistico francese. In precedenza ha avuto un roster competitivo dal 2017 al 2019.

Qui per l’articolo completo.


Queste sono solo alcune delle partnership di cui abbiamo scritto durante il mese appena trascorso.
Se sei interessato a scoprire tutte le collaborazioni più importanti tra le società ed i tornei esport e i brand più famosi, visita la nostra sezione Marketing, così da rimanere sempre aggiornato.


Leggi anche Aprile 2023 – Top Partnership Recap