Home » PlayVS nomina Jon Chapman come nuovo CEO

PlayVS nomina Jon Chapman come nuovo CEO

La poltrona di Delane Parnell torna ad essere occupata

di Fabio Ferraro
PlayVS nomina Jon Chapman come nuovo CEO

2 min. di lettura

La piattaforma nordamericana di esport  PlayVS, che si occupa di gestire e organizzare tornei per ragazzi delle scuole superiori, ha nominato Jon Chapman come nuovo CEO, posizione liberatasi nel corso dello scorso mese.

 

Chapman ha esperienza nel settore della tecnologia educativa (EdTech), avendo co-fondato EverFi, che è stata acquisita da Blackbaud per 750 milioni di dollari alla fine del 2021. Chapman ha contribuito a creare un modello di business in EverFi, in cui le aziende del settore privato hanno sostenuto l’istruzione e alcune iniziative sulla diversità come parte dei loro impegni di impatto sociale.

Il precedente CEO dell’azienda, Delane Parnell, si è dimesso a maggio, dopo aver guidato l’azienda sin dalla fondazione del 2018. Parnell ha dichiarato la sua volontà di perseguire nuovi progetti.

PlayVS ha raccolto più di 106 milioni di dollari negli ultimi cinque anni secondo Crunchbase. Gli investitori includono nomi del calibro di Adidas, Softbank Innovation Fund, Samsung NEXT e Sean ‘P. Diddy’ Combs, tra gli altri.

 

Ma PlayVS è stato costretto a superare molte critiche e una serie di scandali dallo scorso anno. Diversi report dipingono un’immagine sgradevole di un’azienda che potrebbe aver fuorviato gli editori e travisato la sua posizione con le istituzioni educative a scopo di guadagno commerciale.

La società ha escluso i fornitori di esport già presenti nelle scuole superiori, compresi gli enti senza scopo di lucro, firmando accordi con gli editori per ospitare esclusivamente competizioni a livello di scuola superiore.

 

Ma anche quegli accordi sono stati messi in discussione, con almeno due editori di giochi – NintendoActivision Blizzard – che hanno preso le distanze o negato le affermazioni di PlayVS di avere partnership esclusive con loro.

“Nel corso della mia carriera, ho sempre desiderato creare opportunità per gli studenti attraverso l’istruzione, lo sport e la tecnologia emergente. Sono fiducioso che la mia esperienza di lavoro con scuole, famiglie, editori e leghe sportive professionistiche durante il mio mandato in EverFi guiderà ulteriormente la missione di PlayVS di fornire opportunità di esport inclusive per un numero ancora maggiore di studenti”. Questo è quanto emerge dalla comunicazione di Chapman, nuovo CEO di PlayVS.