Home » Riot Games annuncia l’arrivo di Soul Fighter: Fight Night

Riot Games annuncia l’arrivo di Soul Fighter: Fight Night

Il concorso si rivolge ai creatori di contenuti e celebrerà i titoli Runeterra

di Fabio Ferraro
Riot Games annuncia l'arrivo di Soul Fighter: Fight Night

2 min. di lettura

Riot Games ha annunciato l’arrivo di Soul Fighter: Fight Night, un concorso rivolto ai creatori di contenuti per festeggiare l’ultima attivazione di Riot che sta riguardando i suoi titoli Runeterra. L’evento si svolgerà a Los Angeles, in California, e sarà trasmesso in diretta su Twitch il 17 luglio.

Descritto come un’esperienza di streaming, l’evento metterà in mostra 16 creatori di contenuti mentre si impegnano in una varietà di sfide sia nel gioco e sia nella vita reale, tutti in lizza per l’ambito titolo di Fight Night Champion.

La competizione e la trasmissione dei creatori sono parte integrante del più ampio e appena annunciato evento Soul Fighter di Riot Games, che rende omaggio al genere dei giochi di combattimento. Nell’arco di sei settimane, dal 20 luglio al 28 agosto, questo evento introdurrà una serie di nuovi contenuti in League of Legends, Teamfight Tactics, League of Legends: Wild Rift e Legends of Runeterra.

Riot Games aggiungerà a tutti e quattro i titoli Runeterra delle nuove modalità di gioco, skin, funzionalità di gioco e altro ancora.

Andrei van Roon, Head of League Studio di Riot Games, ha commentato l’evento: “Siamo davvero entusiasti della gamma di esperienze diverse nell’ecosistema di League of Legends che compongono l’evento Soul Fighter. Arena, Soul Brawl e Tag Duel permetteranno ai giocatori di sperimentare rispettivamente League of Legends, Teamfight Tactics e Wild Rift, in nuovi modi che pensiamo portino qualcosa di veramente nuovo sul tavolo. Non vediamo l’ora di vedere cosa penseranno i giocatori una volta che ci avranno messo le mani sopra“.

La notizia dell’evento Soul Fighter arriva dopo che Riot Games ha vissuto un tumultuoso inizio del Summer Split LCS 2023. La competizione è stata rinviata di due settimane dopo che l’associazione dei giocatori della lega, la LCSPA, ha votato a favore di uno sciopero dei giocatori .

Per quanto riguarda gli altri suoi titoli Runeterra, all’inizio di quest’anno l’editore ha annunciato che il primo torneo LAN Teamfight Tactics (TFT) si svolgerà a Las Vegas, Nevada, a dicembre. La compagnia ha anche confermato che il Legends of Runeterra World Championship tornerà nel 2023, con diverse modifiche strutturali.