Home » Red Bull Campus Clutch: confermato per il 2023

Red Bull Campus Clutch: confermato per il 2023

Un'opportunità per i talenti universitari di competere a livello internazionale

di Davide E. Nappi
Red Bull Campus Clutch

2 min. di lettura

Red Bull Campus Clutch, il torneo di esports di Valorant rivolto agli studenti universitari, farà ritorno per la stagione 2023, per il terzo anno consecutivo, con un montepremi di 20.000 euro.

Il torneo è aperto agli studenti universitari di tutto il mondo. Per partecipare, i giocatori si organizzano in squadre da cinque persone per rappresentare il proprio campus o la propria università e lottare per arrivare in cima, in una competizione di livello mondiale.
Le finali si svolgeranno in un grande evento dal vivo presso la Volkswagen Arena di Istanbul, in Turchia, dal 19 al 24 novembre.

I primi eventi del Campus Clutch 2023 sono le Qualifiche locali, più di 200 eventi regionali nel corso di quattro mesi sparsi per tutto il mondo.

I vincitori di queste qualifiche locali si sfideranno per guadagnarsi un posto nella “Finale Nazionale”, dove le migliori squadre di ciascun paese partecipante saranno incoronate vincitrici e avranno il diritto di rappresentare il proprio paese nella Finale Mondiale.

Ogni vincitore della Finale Nazionale riceverà un invito “tutto compreso” per partecipare alla Red Bull Campus Clutch World Final a Istanbul e avrà l’opportunità di conquistare una parte del montepremi complessivo.

Red Bull ha inoltre annunciato che Intel NUC (partner PC), AGON by AOC (partner monitor) e BACKFORCE (partner sedie da gioco) torneranno a fornire il loro supporto per il torneo.

Il Red Bull Campus Clutch offre agli studenti universitari di tutto il mondo la possibilità di mostrare il proprio talento nel competitivo mondo di Valorant, rafforzando il legame tra gli esports e il mondo accademico.

Per seguire le Qualifiche Nazionali e le Finali Nazionali italiane è possibile visitare il sito ufficiale dell’evento.