Home » British Esports stringe un accordo biennale con Dell e Intel

British Esports stringe un accordo biennale con Dell e Intel

Diventeranno main technological partner

di Davide E. Nappi
British Esports Dell Intel

2 min. di lettura

British Esports, l’organismo nazionale creato per sostenere l’esport nel Regno Unito, ha annunciato una collaborazione biennale con i giganti della tecnologia Dell e Intel.

La partnership prevede che Dell e Intel diventino main official technological partner, mentre Alienware sarà il fornitore ufficiale di hardware per British Esports e il National Esports Performance Campus (NEPC) situato a Sunderland, in Inghilterra.

British Esports ha manifestato il desiderio di arrivare a stringere almeno cinque partnership ufficiali per sostenere ulteriormente il futuro dell’esport e dell’istruzione nel Regno Unito.

In collaborazione con Dell e Intel, British Esports ha condotto sondaggi tra gli studenti di età compresa tra 11 e 17 anni per comprendere le loro “esperienze di apprendimento tecnologico” e l’importanza delle “competenze del 21° secolo” per il futuro dell’istruzione e delle prospettive di carriera.

La maggior parte degli studenti intervistati ha concordato sul fatto che combinare una qualifica in esport con altre materie migliorerebbe le prospettive di ammissione all’università. Inoltre, molti studenti lo hanno visto come una fonte di esperienza pratica nel settore, oltre a riconoscerne l’importanza per le materie STEM.

Nel complesso, il sondaggio ha rivelato che gli studenti apprezzano le prospettive che offrono opportunità più ampie, come appunto le competenze trasversali che un’integrazione di studi esportivi potrebbe offrire all’esperienza educative e di istruzione.

I risultati evidenziano anche l’influenza dell’esport nello sviluppo delle abilità degli studenti (problem solving, pensiero critico, ecc.) e il suo ruolo nel favorire un senso di comunità, inclusione, leadership e competizione.

Chester King, CEO di British Esports, ha commentato la partnership:

“Siamo lieti di collaborare con Dell, Intel e Alienware come nostri primi partner ufficiali. Collaborare con organizzazioni leader nel settore che condividono la nostra visione e i nostri valori è un passo significativo e siamo grati per il loro impegno.

Questa partnership garantirà al campus nazionale di ‘esport di dotarsi di tecnologia informatica all’avanguardia, adempiendo alla promessa di essere il centro di prestazioni e addestramento di esport e istruzione più avanzato del Regno Unito.”

Per perseguire obiettivi simili, British Esports ha ampliato il suo advisory board aggiungendo sei nuovi membri. Ne abbiamo parlato nel dettaglio qui.
Lo scopo principale di queste aggiunte è quello di promuovere ulteriormente l’industria dell’esport nel Regno Unito e migliorare l’infrastruttura dell’esport del paese.