Home » Disguised: piani per il futuro

Disguised: piani per il futuro

Jeremy Wang parla su X

di Davide E. Nappi
Disguised

2 min. di lettura

Jeremy “Disguised Toast” Wang ha svelato i piani esportivi per il 2024 di Disguised, team esport di sua proprietà. Presentati anche un nuovo logo e nuovo merchandising in arrivo.

In un video pubblicato sul canale ufficiale di X del Team, Disguised Toas ha mostrato il nuovo merchandising e il logo recentemente rebrandizzato della squadra, ed ha espresso le sue speranze di raggiungere il pareggio finanziario l’anno prossimo.

Ha anche detto che Disguised si sta buttando a capofitto nei social media al di fuori di X (ex Twitter), lanciando account su Instagram, TikTok e YouTube.

Al momento Disguised ha solo un giocatore di Teamfight Tactics sotto contratto.
Tuttavia, Wang ha dichiarato di avere in programma di rientrare in molti titoli su cui il team era attivo nel 2023 e di averne in mente almeno anche un altro.

Durante la stagione competitiva del corrente anno l’organizzazione ha avuto una squadra maschile e una femminile di Valorant, un roster di Apex Legends e una squadra di League of Legends. Ha ottenuto un discreto successo in generale, e nello specifico la squadra di Lol ha portato a casa l’unico trofeo dell’organizzazione dopo il primo posto ai playoff del Summer Championship NACL 2023.

Disguised Toast ha dichiarato inoltre nell’annuncio di aver intenzione di entrare nella scena esportiva dei giochi di combattimento  nel 2024:

“Amo la passione che i fan hanno per i giochi di combattimento e quella dei giocatori stessi. Voglio sostenere questa passione, quindi stiamo cercando di ingaggiare almeno un giocatore per un picchiaduro per il 2024”.

In ogni caso, ci sarà da aspettare il nuovo anno per scoprire quali e quanti player si uniranno a DSG per dare vita alle intenzioni di Wang, dato che la nuova stagione esportiva inizierà per alcuni campionati a gennaio e febbraio.