Home » MSI darà apporto al PUBG Global Championships (PGC)

MSI darà apporto al PUBG Global Championships (PGC)

L'azienda fornirà le attrezzature più performanti

di Fabio Ferraro
MSI annuncia il suo apporto al PUBG Global Championships (PGC)

2 min. di lettura

La società tecnologica MSI ha annunciato una partnership con il PUBG Global Championship (PGC) 2023. Darà il suo apporto all’evento fornendo attrezzature e dando vita ad interazioni dal vivo.

I concorrenti potranno usufruire in totale di 80 computer da gioco di fascia alta e di 160 monitor MSI G253PF, mentre lo staff che si occuperà della trasmissione in diretta potrà utilizzare avrà a disposizione dei laptop Raider GE68 HX 13V.

MSI gestirà uno stand durante l’evento in cui presenterà le ultime proposte del marchio, al fine di offrire un’esperienza di gioco sempre più coinvolgente.

PGC 2023 si svolgerà presso la BCC Hall all’interno di Central Ladprao, un complesso commerciale situato a Bangkok, capitale thailandese, dal 18 novembre al 3 dicembre. Parteciperanno squadre provenienti da tutto il mondo, tra cui 4 qualificate tramite i PGS points, 10 dall’Asia, 7 dall’Asia del Pacifico, 6 dall’Europa, dal Medio Oriente e dall’Africa e 4 dalle Americhe.

Il montepremi base ammonta a 2 milioni di dollari, a cui si aggiungerà un ulteriore 25% derivante dalle vendite degli articoli PGC 2023. Il premio in denaro promette di rendere questo evento un incontro intenso e ad alto rischio per la comunità di PUBG.

Sam Chern, vicepresidente marketing di MSI, ha commentato: “In quanto marchio leader a livello mondiale nel settore dei giochi, le apparecchiature di gioco all’avanguardia di MSI infonderanno più energia in questo evento. Essere il partner di gioco ufficiale di PGC è un riconoscimento della nostra forza nel settore dei giochi e un impegno nella promozione della cultura del gioco. Il PGC 2023 sta per iniziare e, con la collaborazione tra MSI e KRAFTON, siamo fiduciosi di offrire un’esperienza di gioco indimenticabile ai giocatori di tutto il mondo.”

PUBG Mobile, la variante mobile del titolo, sta acquisendo sempre più popolarità, arrivando a surclassare la versione per PC. Recentemente ha annunciato un piano di investimenti incentrato sui creators da 100 milioni di dollari per supportare l’ecosistema di co-creazione del gioco per i prossimi tre anni.