Home » Snapdragon Pro Series annuncia l’evento Free Fire Mobile Masters

Snapdragon Pro Series annuncia l’evento Free Fire Mobile Masters

Le 12 squadre che potranno parteciparvi dovranno superare una lunga selezione

di Fabio Ferraro
Snapdragon Pro Series annuncia l'evento Free Fire Mobile Masters

2 min. di lettura

Il circuito di tornei di esport in versione mobile Snapdragon Pro Series ha annunciato che Free Fire ospiterà un evento Mobile Masters, il livello di competizione più alto della serie.

Dal 12 al 14 aprile 2024, dodici squadre provenienti dall’America Latina e dalla regione dell’Asia del Pacifico si sfideranno per un premio in denaro corrispondente a 400.000 dollari.

Le 12 squadre che parteciperanno all’evento Snapdragon Pro Series Free Fire otterranno i propri posti solo dopo aver superato diverse sfide. Le finali della Snapdragon Pro Series Mobile Challenge che si svolgeranno a San Paolo, in Brasile, dal 24 al 25 febbraio 2024, costituiscono una delle opportunità. Il torneo metterà in palio sei posti per i Mobile Masters e un montepremi di 40.000 dollari.

Sviluppato da Garena, Free Fire è un popolare titolo di sparatutto in versione mobile. Il gioco è tornato in India dopo un anno e mezzo di divieto dovuto a problemi di sicurezza nazionale ad agosto. Inoltre, detiene il record per il secondo evento di esport più visto con le sue Free Fire World Series 2021 che hanno registrato picchi di visualizzazioni di oltre 5,4 milioni di spettatori.

 

Oltre a Free Fire, gli Snapdragon Pro Series Mobile Masters ospiteranno anche un evento Call of Duty: Mobile nel 2024. Otto squadre rappresenteranno sei macro-regioni e si sfideranno dal 12 al 13 aprile 2024 per avere la possibilità di vincere una parte del montepremi di 200.000 dollari.

Il 2023 ha segnato un anno di espansione per la serie Snapdragon Pro. Durante il mese di aprile del 2023ESL FACEIT Group (EFG) ha presentato una roadmap ampliata che ha consentito a giocatori e squadre dell’America Latina di competere. Inoltre, lo scorso anno  Snapdragon ha ospitato anche un evento Mobile Masters per Brawl Stars in Giappone.

Sam Braithwaite, vicepresidente dell’ecosistema di gioco mobile presso Snapdragon Pro Series, è intervenuto così in merito alla notizia: “A metà del secondo anno delle SPS, abbiamo già visto quasi il 50% di giocatori in più e più del doppio delle ore guardate rispetto al primo anno. Mobile Masters è destinato a rappresentare il culmine di questo percorso di crescita, con il meglio del mondo che arriverà nella nostra nuova regione. Siamo entusiasti di accogliere fan da tutto il mondo in Brasile mentre incoroniamo i nuovi campioni del mondo”.