Home » ALGS, rivelati i Team partner per il mondiale di Apex Legends

ALGS, rivelati i Team partner per il mondiale di Apex Legends

Scelte dodici squadre partner

di Alessandra Rizzo
ALGS

2 min. di lettura

L’ Apex Legends Global Series (ALGS) ha annunciato il partner programm per il quarto anno della competizione mondiale.

I Team partner, selezionati in base alla propria storia nell’ALGS, alle performance competitive e all’impegno nella crescita della community di Apex Legends, riceveranno supporto finanziario e avranno l’opportunità di coinvolgere attivamente le proprie comunità.

Avranno infatti la possibilità di allestire stand durante tutti gli eventi ALGS e creare esperienze competitive di Apex Legends. È inoltre assicurato che verranno sviluppate ulteriori opportunità di coinvolgimento dei fan nel corso della collaborazione.

Tra le dodici squadre partner per l’Anno 4 figurano nomi noti come Alliance, DarkZero, FaZe Clan e Fnatic. Il partner program, oltre a fornire supporto finanziario, funge anche da piattaforma per raccogliere feedback dalle squadre. Queste organizzazioni avranno l’opportunità di contribuire a plasmare il futuro dell’ecosistema esports di Apex Legends.

L’ALGS, nato nel 2019, è il torneo globale premier di Apex Legends. La sua popolarità è cresciuta costantemente con il tempo, fino il Campionato del 2023 che è stato il terzo evento più seguito, raggiungendo i 590.000 spettatori in contemporanea.

Per il mondiale del quarto anno, l’ALGS mette in palio un montepremi di 4 milioni di dollari e vedrà la partecipazione di squadre cinesi per la prima volta. Le qualificazioni pre-season sono già in corso e il primo Split della Pro League è previsto per gennaio 2024.

John Nelson, Sr. Director e Commissioner dell’ALGS, ha commentato: “I nostri competitor e le organizzazioni di esports sono fondamentali per il nostro successo. Siamo entusiasti dell’innovazione che porteranno le nostre 12 squadre partner per trovare nuovi percorsi verso la prosperità.”