Home » Il Team BDS rinnova la collaborazione con l’Olympique de Marseille

Il Team BDS rinnova la collaborazione con l’Olympique de Marseille

Gareggeranno insieme nella prossima eLigue 1

di Fabio Ferraro
Il Team BDS rinnova la sua collaborazione con l'Olympique de Marsiglia

2 min. di lettura

L’organizzazione svizzera di esport Team BDS ha rinnovato la sua collaborazione con la squadra di calcio francese Olympique de Marseille (OM) per la prossima eLigue 1 Uber Eats nel 2024.

Questa sarà la terza stagione in cui l’OM e il Team BDS uniranno le forze per la competizione che si svolgerà per la prima volta in EA SPORTS FC dopo la separazione dall’organo di governo FIFA.

eLigue 1 fa parte del rinnovato ecosistema “FC Pro League” del gioco, introdotto all’inizio di quest’anno. Altri campionati importanti in questo ambito includono l’ePremier League, l’eSerie A e l’eBundesliga. Le squadre delle FC Pro League si sfideranno per prendere parte al FC Pro World Championship.

Sebbene sia stato annunciato che le FC Pro League disporranno di 28 posti in totale per cui competere, non risulta specificato il singolo numero di posti a disposizione per ogni lega.

Nella precedente stagione di eLigue, ancora gestita dalla FIFA, l’OM si era classificata seconda, perdendo contro l’FC Lorient. Oltre a eLigue 1, la partnership si estende anche in merito alle altre competizioni europee su ES Sports FC 24.

A rappresentare il Team BDS e l’OM durante la prossima stagione, ci saranno ancora una volta i fratelli Diogo e Léandro Peixoto.

Non è raro che le squadre di calcio collaborino con organizzazioni di esport affermate per aiutarle a gestire le proprie divisioni, in particolare all’interno di EAFC/FIFA. All’inizio di quest’anno il Team Vitality ha rinnovato la sua partnership con il club francese Lille Olympique Sporting Club (LOSC) per la prossima stagione.

Il prossimo grande evento nel calendario dell’EAFC è già in corso con l’evento offline FC Pro Open 24 a Londra. La serie, che si concluderà a febbraio 2024, vede 20 giocatori competere per quattro posti disponibili ai Campionati mondiali FC Pro.

Al di fuori dell’EAFC, il Team BDS si è impegnato anche sul fronte commerciale, assicurandosi una serie di partnership con aziende del calibro di Logitech GChampionXBorg.