Home » CECC ritorna in Texas con McDonald’s come presenting partner

CECC ritorna in Texas con McDonald’s come presenting partner

La multinazionale continuerà a sostenere l'evento

di Fabio Ferraro
CECC ritorna in Texas con McDonald's come presenting partner

2 min. di lettura

Il Collegiate Sports Management Group (CSMG) ha annunciato che la Collegiate Esports Commissioner’s Cup (CECC) tornerà all’Esports Stadium di Arlington, in Texas, con McDonald’s come sponsor principale.

La competizione prevede 84 squadre in competizione su quattro titoli di gioco (Super Smash Brothers Ultimate, Overwatch 2, Rocket League e VALORANT) e vedrà alcuni dei migliori talenti competitivi negli esport scolastici competere l’uno contro l’altro.

Il CECC Texas si terrà dal 3 al 5 maggio, con i tornei ufficiali di fine anno per il suo circuito. La piattaforma di esport giovanile Vanta incoronerà anche i campioni delle scuole medie e superiori del Texas.

Nel 2023 l’evento ha accolto più di 3.000 fan, con più di 400 atleti in tutto il Nord America. Il successo dell’evento non è passato inosservato, poiché CECC Texas 2023 è stato premiato come Evento LAN dell’anno durante la cerimonia inaugurale degli Scholars Awards a Las Vegas.

 

Dopo il successo dello scorso anno, McDonald’s continuerà a sostenere l’evento. Offrirà una serie di attivazioni in loco, contenuti digitali personalizzati e vari omaggi di giochi. Inoltre, il marchio di fast food organizzerà anche una cerimonia privata della maglia sul tappeto rosso all’inizio del fine settimana, dove ogni atleta riceverà una maglia marchiata.

Per determinare le squadre partecipanti, si terranno competizioni regionali in tutti gli Stati Uniti. I tornei Midwest ed East Regional si sono svolti alla fine del 2023 mentre il CECC South Regional, il CECC West Regional, il CECC Canadian Regional e il CECC Last Chance Qualifier si svolgeranno tra febbraio e aprile 2024.

Michael Schreck, amministratore delegato di CSMG , ha commentato: “Questo mega evento continua a suscitare interesse da numerosi mercati in tutto il paese. Dopo aver valutato tutte le nostre opzioni, abbiamo deciso che con il livello di supporto e collaborazione che abbiamo sperimentato nel 2023, insieme alle continue risorse e alla crescita del mercato degli eventi sportivi di Dallas, dovevamo tornare in Texas. Abbiamo puntato su un evento ancora più grande e migliore ad Arlington per accogliere i migliori concorrenti e fan scolastici del Nord America.”