Home » Pow3r è il nuovo presidente di NOVO Esports

Pow3r è il nuovo presidente di NOVO Esports

L'ex Fnatic punta sull'ecosistema italiano

di Valentina Fontana
Pow3r

2 min. di lettura

Il content creator e streamer Giorgio ‘Pow3r’ Calandrelli si è unito all’organizzazione italiana di esports NOVO Esports in qualità di presidente e co-Owner.

Pow3r lavorerà con NOVO su progetti che vanno dalla creazione di contenuti, all’approccio alla community e a tutte le iniziative esportive. La notizia è stata diffusa tramite i social di NOVO e Pow3r.

Precedentemente content creator per Fnatic, a cui ha detto addio dopo oltre oltre cinque anni nel febbraio 2024, Pow3r ha un seguito molto ampio in Italia, con 2 milioni di follower su Twitch e circa 1,3 milioni di iscritti su YouTube. Prima di passare alla creazione di contenuti full time, è stato un giocatore professionista di Call of Duty e Fortnite.

Lanciata nel febbraio 2023, NOVO Esports è una squadra italiana di esports relativamente nuova che compete in diversi titoli, tra cui Valorant, Rocket League e Street Fighter. L’organizzazione ha già ottenuto un bel successo a livello nazionale vincendo il Campionato Italiano di Rocket League nel 2023.

Come Presidente e Co-Owner, Pow3r sarà coinvolto nelle operazioni quotidiane dell’azienda, oltre a essere un ambasciatore di spicco con un ampio seguito.

Giorgio “Pow3r” Calandrelli ha commentato così l’inizio della sua nuova avventura:
«NOVO ha già costruito una solida base nell’ultimo anno e sono entusiasta di vedere come si svilupperanno i loro progetti. NOVO è una squadra giovane ma ha una visione a lungo termine poiché mira a risolvere il problema della sostenibilità all’interno del settore, e voglio aiutarli a cambiare marcia e fare le mosse giuste».