Home » GRID x Abios, estesa partnership per dati esports

GRID x Abios, estesa partnership per dati esports

Collaborazione rafforzata per migliorare la copertura delle quote esports

di Davide E. Nappi
GRID Abios

2 min. di lettura

La piattaforma di dati di gioco GRID ha rinnovato la collaborazione con Abios, sussidiaria del fornitore di tecnologia per scommesse Kambi Group.

Secondo un comunicato, le due parti continueranno a collaborare per espandere la copertura delle quote esports, alimentate dai dati di GRID. Attraverso i servizi di Abios, GRID aggiungerà dati di League of Legends e Rainbow Six Siege per supportare i partner di Kambi Group. Abios utilizzerà i feed in tempo reale forniti da GRID per fornire ai clienti quote live e una gamma di nuove linee di betting, grazie alla capacità della piattaforma di raccogliere dati direttamente dai server di gioco.

L’aggiunta dei dati di League of Legends e Rainbow Six alla partnership tra GRID e Abios porta il numero totale di feed di dati a cinque. Nel luglio 2023, l’accordo iniziale tra le due parti includeva i dati di Counter-Strike, Dota 2 e Valorant.

Nel maggio 2023, GRID ha collaborato con Inspired Entertainment per lanciare un prodotto di scommesse incentrato su Counter-Strike. Anche il 2024 è stato un anno intenso per la piattaforma in termini di espansione del proprio portafoglio di partnership. Nel febbraio 2024 ha collaborato con KeSPA e lo sviluppatore di giochi Ubisoft per lanciare un portale dati per gli esports di Rainbow Six Siege.

Abios continua a consolidarsi come uno dei maggiori fornitori di quote esports. Nel febbraio 2024, l’azienda ha collaborato con il fornitore di scommesse sportive Betinvest. A maggio, ha inoltre concluso un accordo con l’organizzazione francese di esports Team Vitality.

Mikael Westerling, Chief Sales Officer di GRID, ha commentato l’espansione:

«Siamo orgogliosi di offrire per la prima volta feed di dati ufficiali di League of Legends e Rainbow Six Siege alla rete di Kambi e aggiungere ancora più valore all’esperienza dei loro già impressionanti prodotti di scommesse esports.
Il continuo successo della nostra partnership con Abios e la nostra visione condivisa per il potenziale delle scommesse sugli esports hanno reso facile la decisione di estendere la partnership».